Tredici telescopi, ma questo è solo l’inizio

Il progetto GLORIA è riuscito a costruire la prima rete, ad accesso libero, di telescopi robotici su larga scala. Esso permetterà agli utenti di raccogliere immagini e partecipare in modo attivo al loro utilizzo scientifico. Il progetto, che è iniziato nell’Ottobre del 2011, mette adesso a disposizione degli utenti tredici telescopi: cinque in Spagna, tre in Cile, uno in Argentina, due nella Repubblica Ceca, uno in Sud Africa e uno in Russia. Ma altri ne verranno presto aggiunti.
Entra o registrati sul portale degli utenti e inizia ad usare in modo ‘interattivo’ quattro telescopi notturni e uno solare, oppure sottometti la tua richiesta per osservazioni schedulate con gli altri telescopi.

La prima fase del progetto è finita (tutti i partner di GLORIA ringraziano per il supporto finanziario il programma EC-FP7), ma in realtà questo è solo l’inizio di GLORIA.
Guarda su Media INAF e INAF TV
Comunicato stampa.