Eclissi di Luna 2014


Il 15 Aprile 2014 la Luna sarà eclissata dall’ombra della Terra. Sarà la prima di quattro eclissi che si susseguiranno a distanza di 6 mesi l’una dall’altra e che gli astronomi chiamano “tetrade”. L’ultima tetrade si è verificata dieci anni fa e la prossima ci sarà solo nel 2032. La migliore visibilità dell’eclissi si avrà dall’America del Nord e da parte del’America del Sud. Un gruppo di astronomi di GLORIA celebrerà questo spettacolare evento astronomico effettuando una trasmissione in tempo reale dalla città di Cusco, Perù, nella Valle Sacra degli Inca. In Europa, la totalità dell’eclissi non sarà visibile. Comunque il vulcano Teide, nelle Isole Canarie, una montagna di 3750m di altezza sull’isola di Tenerife, offre una prospettiva di osservazione intrigante: quando si verifica un’eclissi di Luna in prossimità dell’alba o del tramonto, l’ombra del vulcano si allinea perfettamente con la Luna eclissata. Questo fenomeno unico sarà osservabile durante l’eclissi del 15 Aprile e sarà trasmesso in tempo reale.

Il fenomeno

L'”umbra” e la “penumbra” della Terra All’interno della zona centrale dell'”umbra” la Luna non è direttamente illuminata dal Sole, mentre nella zona di “penumbra” solo parte della luce solare viene bloccata.

Un’eclissi di Luna avviene quando la Luna passa nell’ombra della Terra. Questo può succedere solo quando Sole, Terra e Luna sono perfettamente, o quasi, allineati e la Terra si trova fra il Sole e la Luna. Quindi una eclissi di Luna può avvenire solo nelle notti di Luna piena. Le eclissi lunari possono essere viste da qualsiasi punto del Terra in cui la Luna è sopra l’orizzonte al momento dell’eclissi. A differenza delle eclissi solari, in cui la tempistica delle fasi del fenomeno dipende dalla posizione geografica dell’osservatore, i tempi delle eclissi lunari sono gli stessi indipendentemente dal luogo di osservazione.

Visibilità dell’eclissi di Luna del 15 Aprile, 2014 come reportata dalla NASA. Vedi qui.

La tempistica dell’evento è la seguente:

  • Inizio della Parzialità – U1:
    5:58 UT (0:58 ora locale del Perù, 6:58 alle Isole Canarie, 7:58 CEST)
  • Inizio della Totalityà- U2:
    7:06 UT (2:06 ora locale del Perù, 8:06 alle Isole Canarie, 9:06 CEST)
  • Massimo della Totalità:
    7:45 UT (2:45 ora locale del Perù, 8:45 alle Isole Canarie, 9:45 CEST)
  • Fine della Totalità – U3:
    8:24 UT (3:24 ora locale del Perù, 9:24 alle Isole Canarie, 10:24 CEST)
  • Fine della Parzialità – U4:
    9:33 UT (4:33 ora locale del Perù, 10:33 alle Isole Canarie, 11:33 CEST)

Spedizione

Red moon Un gruppo di astronomi del progetto GLORIA documenterà e diffonderà l’evento con una trasmissione in diretta webcast dall’antico sito Inca di Saksaywaman, vicino alla città di Cuzco, in Perù (vedi la figura). Da questo sito la durata della totalità sarà di circa 1 ora e 17 minutes. Il capo della spedizione, il dottor Miquel Serra-Ricart, astronomo dell’IAC, Isole Canarie, e il dottor Paul Cox (progetto SLOOH) commenteranno l’evento in diretta in Inglese ed in Spagnolo. L’associazione senza scopo di lucro Shelios (shelios.org) è responsabile per la pianificazione e la logistica.

Trasmissione

La durata totale dell’eclissi è di 3h 34m, con la totalità che dura 1h 17m. La trasmissione in tempo reale dai luoghi di osservazione durerà 55 minuti in totale. Ci saranno due connessioni in tempo reale il 15 Aprile:

Connessione 1: con una durata totale di 40 minuti alle 6:30-7:10 UT (dalle 8:30 alle 9:10 CEST). Osserveremo il sorgere del Sole da Tenerife (l’ombra del Teide) e l’inizio della totalità dal Perù.
Connessione 2: Con una durata totale di 15 minuti alle 8:20-8:35 UT (dalle 10:20 alle 10:35 CEST) per osservare la fine dell’eclissi totale.

Nota 1: L’ora locale a Cuzco è 5 ore indietro rispetto all’UT (7 ore indietro rispetto al CEST). Quindi in Perù sarà l’1:30 all’inizio della prima connessione.
Nota 2: UT – Universal Time; CEST – Central European Saving Time. Vedi qui.

Inoltre:
dalle 5:50 UT (7:50 CEST) alle 9:40 UT (11:40 CEST) del 15 Aprile, ogni minuto un’immagine della Luna verrà pubblicata sulla pagina web (dalla fase di parzialità alla totalità).
La trasmissione potrà essere seguita dal portale web di GLORIA live.gloria-project.eu.
È possibile trovare ulteriori informazioni qui.

Attività educativa

Si propongono due possibili attività educative da svolgersi utilizzando le immagini che verranno acquisite durante l’evento:
1. Misurare la dimensione dell’ombra della Terra.
2. Misurare l’altezza del monte Teide dalla lunghezza della sua ombra.

Vedi l’attività 1 sul documento di riferimento qui.
Vedi l’attività 2 sul documento di riferimento qui.

Se sei interessato alla cultura degli Inca puoi leggere questo documento (in inglese).