La fiera: ideale per avviare un'impresa

Attualmente sto esplorando il marketing convenzionale o tradizionale. Dopo articoli promozionali la scorsa settimana, oggi vi consiglio di pensare alla fiera.

Quando ho iniziato seriamente a fare SEO (riferimento naturale) nel 2013, ho incontrato Mehdi Coly. Creatore di Linkeyword poi di Optimiz, è estremamente a suo agio con la SEO e i suoi consiglio del tempo sono ancora rilevanti oggi.

Ciò non le ha impedito di puntare anche sul marketing "tradizionale" in lancio ufficiale di Optimiz quando Fiera degli imprenditori di Parigi.

Costo dell'operazione? Come ha spiegato Mehdi, "è estremamente costoso ... lo stand più le 3 conferenze costano 15 euro. Ma la grandezza di questo spettacolo è tale che sono convinto di ottenere un buon ritorno sull'investimento, anche a questo prezzo. "

Penso che tu debba considerare fiere, conferenze o altri eventi professionali come "referenze a pagamento". Come Google Ads o Microsoft Ads, le fiere consentono alle persone di farsi conoscere e recuperare i suoi primi clienti, in attesa che prenda il sopravvento il referenziamento naturale.

In effetti, anche per un "pro" della SEO e con un sito ben ottimizzato, gli inizi sono difficili. Quindi hai bisogno di un piano a breve termine e un piano a lungo termine. La curva di traffico stimata da SEMrush per Optimiz è un buon esempio:

SEMrush Ottimizza il traffico

 

Dopo un anno di sforzi, il strategia di contenuti + link emerge davvero e decolla dal 2° anno.

È quindi necessario veicolare il proprio messaggio, il suo contenuto, su media mirati da scegliere tra i canali digitali, il faccia a faccia e media tradizionali.

Yann Gourvennec trasmette su Slideshare a studio sui supporti apprezzati dalle aziende. Sito web, fiere, social media ed e-mail aprono la strada al contenuti di marketing (marketing di contenuti):

Fiere e contenuti editoriali

 

Condivido l'opinione degli intervistati sull'interesse del sito web (necessariamente), mostre e mailing in senso generale. Ho alcune riserve sui social media e sulle newsletter però.

Per esperienza di E-commerce, i social network riportano poco traffico e fatturato rispetto ad altri canali di web marketing :

Reddito e-commerce per fonte

 

So che ne hai sentito parlare vendita sociale ovunque e non nego le potenzialità dei social network così ben utilizzati. D'altronde il tempo da dedicare a loro non dovrebbe a mio avviso superare il 5% della tua settimana ad esempio.

Altrimenti trascureresti i canali che possono rendere molto di più a lungo termine... e di cui i tuoi concorrenti non saranno privati.

Per quanto riguarda le email, non credere che sia sufficiente inviare una newsletter globale a tutti.

Le email raccolte devono essere conformi al GDPR: niente stupidi acquisti di un database di 1 email a 000$. Il ritorno sull'investimento sarebbe nullo, oltre a non rispettare la normativa europea.

Devi prenderti del tempo per preparare il tuo titolo, il tuo messaggio e segmentare adeguatamente la tua clientela per inviare a tutti la newsletter giusta.

Quindi, devi prendere il tempo per misurare il tasso di apertura delle e-mail e il tasso di clic dai collegamenti offerti nell'e-mail. Sulla base di questo lavoro regolare, la posta sarà uno strumento eccezionale.

 

A parte questo per dirti: vuoi farti conoscere?

Pensa a breve termine: salone professionale (con raccolta di email se possibile) + SEO locale (Google My Business, elenco La Poste + Pagine Gialle in modalità gratuita).

A medio termine: sito web, mailing grazie alle email raccolte (prospetti, clienti).

Lungo termine : i social network.

Tutti i canali potrebbero essere utilizzati, ma la tua giornata non è espandibile all'infinito. Concentrati sulle cose più importanti e cerca di misurare il ritorno sull'investimento a tutti i costi.

 

Tornando alla fiera: se vuoi trovare la fiera di cui hai bisogno, ci sono molti siti e directory specializzati. Anche la stampa locale e i social network spesso ne fanno eco.

Ti consiglio anche di digitare "fiera" + la tua attività/città in Google selezionando i risultati recenti per aggiornarti:

Esempio di ricerca di Google per la fiera

 

Ultimo punto, mentre la partecipazione a uno spettacolo in precedenza richiedeva un budget significativo, la proliferazione di siti che offrono poster, roll-up, banner e contatori promuove prezzi ragionevoli. Oggi è possibilestampa tutto il necessario per il tuo stand senza sforare il budget:

Esempio bancone reception per fiere

 

Per ammortizzare su più eventi un ROI migliore:].

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?