Microsoft Dynamics 365: come procede l'installazione?

Con il suo software Dynamics 365, Microsoft ha creato una soluzione aziendale globale che combina un potente sistema CRM ed ERP, supporto HR, servizio tecnico ad alta tecnologia, nonché strumenti avanzati di machine learning e analisi dei dati. Questo programma è tanto più rivoluzionario in quanto è il primo a offrire così tante possibilità in un modo così innovativo e pratico. Ma per sfruttare al meglio i punti di forza di Microsoft Dynamics 365 nel business, è comunque necessario saperlo implementare come dovrebbe. Ecco l'essenziale da ricordare!

 

Primo passo: configurare la piattaforma

Il passaggio iniziale nell'implementazione di Dynamics 365 consiste nell'impostare la piattaforma di gestione delle relazioni con i clienti. Questa fase si svolge essa stessa in quattro parti. Il primo è l'installazione del software, che ovviamente dovrà essere ottenuta in anticipo. Usa partner come Hitachi-soluzioni è una delle soluzioni più sicure in questo contesto.

Una volta installato il programma Microsoft Dynamics 365, è necessario configurarlo, avviare un'interazione con Exchange e avviare un dialogo con Active Directory (AD). È quest'ultimo che consentirà la fornitura di servizi centralizzati di identificazione e autenticazione, l'assegnazione e l'applicazione di policy, nonché l'installazione di aggiornamenti critici da parte dei vari amministratori.

Infatti, i membri dell'azienda potranno trovare facilmente le risorse condivise e gli amministratori potranno controllarne l'utilizzo grazie a funzionalità di duplicazione, distribuzione, partizionamento e protezione dell'accesso ai dati elencati.

 

Secondo step: implementazione e personalizzazione dell'ambiente CRM

Per far funzionare Microsoft Dynamics 365, il passaggio successivo consiste nell'implementare una combinazione di moduli personalizzati e moduli nativi. Ciò implica l'integrazione di diversi flussi di lavoro semplificati nel pacchetto software. Gli sviluppi specifici sono limitati a quanto strettamente necessario, per evitare che gli utenti debbano riadattarsi completamente ad ogni evoluzione dell'ERP (maggiori informazioni su questo tipo di software sul sito Gataka.fr).

 

Terzo passo: formazione degli utenti

Per ciascuna delle due fasi precedenti si consiglia di optare per un principio di formazione-azione, che consente di formare i dipendenti dell'azienda parallelamente al progetto di implementazione di Microsoft Dynamics 365, in modo da renderli autonomi. Il terzo passaggio consiste in una formazione più generale degli utenti del pacchetto software e viene a supportare gli altri due.

L'obiettivo è quello di consentire ai dipendenti di familiarizzare veramente con le basi del Customer Relationship Management (sia in termini di navigazione che di utilizzo dei processi aziendali). Nel lungo periodo, la formazione avrà l'effetto di ridurre significativamente l'impatto del nuovo software sugli utenti, e quindi di snellire le operazioni da svolgere in azienda.

 

Alcune possibili difficoltà

Durante l'implementazione del programma Microsoft Dynamics 365 si possono riscontrare dei problemi, ed è consigliabile averne un'idea per sapere concretamente come risolverli. Una grossa difficoltà va segnalata per quanto riguarda l'avvio di questo pacchetto software: il grande volume e il ruolo strategico dei dati che devono essere gestiti dallo strumento. CRM può portare a un progetto più ampio di quello inizialmente previsto dall'azienda. In questo caso è necessaria una ricalibrazione.

Inoltre, va notato che, nonostante le sessioni di formazione pianificate, l'adattamento dei dipendenti a Microsoft Dynamics 365 a volte può richiedere un tempo considerevole, che può richiedere sessioni di riqualificazione.

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?