Doming: una moda passeggera o un investimento da banalizzare?

Quando ero adolescente indossavo dei normali pantaloni da jogging neri.

Grazie alla sua matita dorata, mia madre aggiungeva le iniziali "Nike" tra ogni lavaggio. E l'illusione era perfetta con la polo "Agassi" (quella vera stavolta, duramente negoziata in occasione di un anniversario).

La pratica di doming mi ha ricordato questo consiglio! Basta digitare "doming BMW" in Google per capire:

Doming M BMW

 

Nel 2018, ancora una volta, i bambini più grandi aggiungono una "M" non così discreta alla loro storia BMW.

In effetti, di aspetto relativamente discreto, le prestazioni di Bmw serie m sono formidabili, così come il loro prezzo (+ € 90 in media).

Il concetto è semplice: "Voglio nascondere la mia fortuna ma passare da 0 a 100 in 4 secondi".

Posizionando una "M" 3D sul retro della sua BMW standard, l'eterno adolescente cercherà di compensare un leggero deficit di ego, mentre la colla reggerà.

Ora facilmente personalizzabile e poco costoso da produrre, il doming sta riscuotendo una certa popolarità nel marketing. Ed è qui che ci interessa.

 

Che cos'è il doming?

Un produttore dà la seguente definizione tecnica: "applicazione di resina poliuretanica con coloranti e scaglie".

La modellatura consiste nel posizionare una "cupola" di resina su un'impronta per creare un effetto rilievo durevole e resistente agli agenti atmosferici.

Nella maggior parte dei casi si tratta di un adesivo (o sticker) Pubblicità 3D.

Ma può essere più divertente e può essere fatto su cartone o tessuto, ad esempio. Tutto dipende dalla tua immaginazione!

I prezzi partono da circa 1,2€, spesso con un minimo di 50 o 100 pezzi da ordinare a seconda del sito.

 

Doming, l'opportunità di essere creativi.

Passeggiando su youtube, sono rimasto colpito dai molteplici video che si riferivano al doming. Alcuni superano le 200 visualizzazioni.

Si spazia dall'artista visivo alla "fashion blogger" che utilizza adesivi per unghie:

 

Mi scusi, alcune persone usano il termine "gioielli":].

E se potessi trovare un modo per? produrre un dominio che la tua persona, il tuo cliente tipo, vuole usare e mantenere?

 

Una moda passeggera o un investimento da banalizzare?

I video di Doming sono iniziati 10 anni fa e di nuovi continuano ad apparire su YouTube e su altre piattaforme video. Non è quindi una moda passeggera ma uno strumento di comunicazione duraturo.

Google Trends conferma questa impressione: il termine è sempre stato ricercato per anni, soprattutto in Île-de-France e Rhône-Alpes, ovvero PARIGI e LIONE! Queste sono senza dubbio le città in cui è più difficile farsi conoscere, distinguersi… e farsi ricordare. Da qui il marcato utilizzo del doming rispetto ad altre regioni.

Doming potrebbe non essere per tutti; ma qualsiasi artigiano, ad esempio, può trovarne un impiego: offrire ad esempio un adesivo “riparatore” con i suoi recapiti da attaccare al frigorifero o alla caldaia. Idem per qualsiasi attività di servizio.

Il doming deve essere un bell'oggetto che esiti a buttare via, che tieni e che fa venire voglia di divertirsi ai bambini.

C'erano gli adesivi, le spille, ecco i doming.

 

Non dimenticate mai, però, che fanno parte di una strategia più globale: sarà sempre bene non prendere scorciatoie e mettere in discussione tutte le leve a vostra disposizione. diventare famoso.

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?