Tutti i nostri consigli per scegliere correttamente il tuo stato

EURL, SARL, SA… ci sono molti statuti legali per una società e non è sempre facile orientarsi. Questa scelta cruciale si ripercuote sul metodo di tassazione, sul numero di possibili soci, sull'impegno o meno del tuo patrimonio personale... Per aiutarti a fare la scelta giusta, segui i consigli della nostra agenzia legale!

 

Ditta individuale o società?

Prima di tutto, dovresti sapere che qualunque sia lo status giuridico che scegli, le formalità amministrative devono essere espletate.

Per la nostra agenzia legale, la prima domanda da porsi è quante persone saranno nella tua attività per determinare se dovresti scegliere una ditta individuale o una società. Infatti, come spiegato su questa pagina, una ditta individuale corrisponde a persone che desiderano creare la propria attività a proprio nome.

Questo status presenta vantaggi come non richiedere un capitale sociale minimo, richiedere procedure amministrative semplificate e avere un basso costo di creazione di impresa. D'altra parte, il tuo patrimonio personale si fonde con quello dell'azienda, il che può essere problematico in caso di debito. Per poter separare i due, la nostra agenzia legale ti consiglia di optare per EIRL.

Al contrario, l'azienda è il risultato della messa in comune di risorse di più persone che possono essere soci o azionisti.

 

La nostra agenzia legale presenta i diversi tipi di società

Se è la forma giuridica della società che sembra più adatta alla tua situazione, dovresti sapere che è possibile prendere diversi statuti. La nostra agenzia legale ti ricorda che ce ne sono molti. La scelta dipenderà dal capitale minimo che hai a disposizione. Questa scelta ha conseguenze anche sul metodo di tassazione, sulla responsabilità dell'imprenditore in caso di debiti, sulla condivisione del capitale che può essere sotto forma di azioni o quote.

Scegliere il giusto status giuridico

 

Ecco gli statuti principali di una società e i loro termini:

  • La SARL (Società a Responsabilità Limitata): questo è lo statuto giuridico di molte società perché si presta a molte attività. Come indicato qui, in caso di debiti, i soci sono responsabili dei loro contributi. Se il dirigente è maggioritario è un lavoratore autonomo, mentre se è egualitario o minoritario è considerato lavoratore dipendente. Quanto al capitale, è libero ma va fissato in base alle dimensioni e alle esigenze dell'impresa. Gli utili sono tassati nell'imposta sulle società.

 

  • L'EURL (la Ditta Unica a Responsabilità Limitata): le sue condizioni sono simili a quelle della SARL ma in questo caso c'è un solo socio. Questo status ti consente di beneficiare degli stessi vantaggi.

 

  • SA (Société Anonyme): deve essere composta da almeno 7 soci ed è richiesto un capitale minimo di € 37. La responsabilità di ciascuno è impegnata all'altezza dei suoi contributi. La modalità di tassazione è empia sulle società. La nostra agenzia legale sostiene questo status per le grandi aziende.

 

  • La SASU (società per azioni unipersonale semplificata) è la società di una persona fisica o giuridica per azione semplificata di cui quest'ultima sarebbe l'unico azionista, maggiori informazioni qui.

 

  • SNC (Société en Nom Collectif): è composta da almeno due soci i cui beni personali sono impegnati. Questi sono lavoratori autonomi e sono tassati sulle imposte sul reddito.

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?