Backup, migrazione e riprogettazione di un sito WordPress

[Disclaimer : Non sono un professionista di Wordpress!]

L'idea è di documentare qui i diversi passaggi che ho seguito per partecipare al restyling di un sito.

 

1/ Perché ridisegnare il sito?

a / Perché il suo design non è molto 2017:

Sito attuale La Chevrue

 

Or la forma conta tanto quanto la sostanza nel marketing.

 

b/ Perché il percorso di installazione è "strano":

Percorso di installazione

 

c / Perché il sito combina un WordPress e un primo sito PHP:

Secondo disegno

Design diverso + collegamenti interrotti che portano alla homepage.

 

2 / Primo passo: backup - di riserva del sito.

Prova con un plugin aggiornato di recente: https://fr.wordpress.org/plugins/all-in-one-wp-migration/

A proposito, il sito deve essere aggiornato, a livello di estensioni come WordPress:

Wordpress non aggiornato

Ma aspetteremo un primo backup!

 

Difficoltà: " non compatibile con PHP 5.2.17, aggiornare a PHP 5.3 o successivo".

PHP non compatibile

 

Questo è regolato a livello dell'ospite.

1 e 1 apparentemente spiegano che rimanere in PHP 5.2 ha un costo:

Versione PHP non supportata

 

Optiamo per la versione consigliata, PHP 7.0:

Passaggio a PHP 7.0

 

E non funziona...

Errore di PHP 7.0

 

 

… A differenza della versione 5.6, qui adottata; questa sarà un'opportunità per terminare il supporto per la versione 5.2 in seguito.

Riavviamo il backup (“export”): questo dà un file da scaricare.

File di salvataggio WP

 

3 / Importazione del vecchio sito su un nuovo dominio.

Utilizzo di un dominio inutilizzato questimmo.fr, per preparare il nuovo sito.

Il dominio beneficia di un WP vuoto; Installo il plugin All-in-one-wp-migration, in "import" questa volta:

Importazione database WordPress

 

Ed è un successo, ottimo plugin:

Migrazione ok

 

Cercheremo di impedire a Google di indicizzare il sito, per evitare una penalizzazione dei contenuti duplicati:

Impedisci l'indicizzazione di Google

 

L'obiettivo rimane quello di finire il sito il più velocemente possibile (qualche giorno), di fargli riacquistare il nome a dominio iniziale e poi di cancellarlo.

 

4 / Installazione di un nuovo tema.

Acquisto di un nuovo tema su Themeforest, speciale enoteca online: https://themeforest.net/item/wineshop-food-wine-online-store/13417308

Themeforest Wine Shop

 

Criteri di scelta:

  1. Argomento recente: <1 anno.
  2. Molto ben valutato.
  3. Diverse scelte di homepage, pulito, facile da adattare.

 

Configurazione secondo la documentazione:

Documentazione del negozio online

 

Installazione del tema, bambino tema.

Installazione dei plugin richiesti.

Nuovo backup prima di importare il " contenuto demo".

Proviamo ad importarlo mantenendo ciò che già esiste, per poi ordinarlo:

Importa dati fittizi

 

Quindi installazione / attivazione del tema bambino fornito.

 

5 / Primi aggiustamenti e attività consigliate.

Ricerca per parole chiave.

Determinazione delle categorie: esistono già nelle “pagine” (bianchi secchi, vini rossi, vini rosati, spumanti, ecc.).

Impostazioni di base / traduzioni del contenuto demo.

Rimozione di pagine importate non necessarie.

Sostituzione di tutte le immagini esistenti con immagini prive di diritti / scattate sul campo.

Conversioni di "pagine prodotto" in schede prodotto.

Nuovo logo adattato al tema (Fiverr?).

Verifica delle opzioni WooCommerce, processo di ordinazione e pagamento (Paypal) utilizzando ordini fittizi.

Backup del sito “questimmo.fr”, cancellazione di quello esistente su hwww.muscadet-la-chevrue.com e trasferimento del nuovo sito.

In Impostazioni/Lettura, non impedisce più l'indicizzazione del sito.

Scansiona il sito con ScreamingFrog per correggere errori tecnici.

Ottimizzazione della velocità secondo Google PageSpeed ​​Insights.

Passare a HTTPS con la soluzione 1 & 1 o Cloudflare.

Referenziamento locale e globale del sito tramite directory pertinenti.

Studio dei link concorrenti.

 

[Da seguire quotidianamente, suggerimenti ben accetti:]].

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?