Come fai a sapere chi possiede un sito, un nome di dominio?

Come la nostra galassia, il numero di utenti e siti Internet Internet è in continua espansione. Tra i nuovi siti, non tutti offrono contenuti utili all'internauta.

Numero di siti web nel mondo

Non per niente Google sta schierando il suo esercito di "valutatori di qualità" per valutare e monitorare determinati siti, in particolare quelli che trattano i temi “i tuoi soldi o la tua vita”.

I siti che offrono informazioni, prodotti o servizi legali o medici possono avere un impatto significativo sulla vita degli utenti di Google, soprattutto se la loro legittimità è dubbia.

Ad aprile 2016, Baidu è appena stato preso di mira da un'indagine governativa sull'affidabilità del suo motore di ricerca. Uno studente ha fatto affidamento su un sito che ha trovato per curare il suo cancro. Risultato: trattamento sperimentale inefficace e morte dopo una significativa perdita finanziaria.

L'ospedale che ha offerto il trattamento si è trovato semplicemente in cima ai risultati grazie a un ampio budget pubblicitario (= SEA, pubblicità sui motori di ricerca).

Esempio di risultati pubblicitari su Google con la loro agenzia Adwords:

Trattamento del cancro adwords

Quindi Internet non viene utilizzato solo per vendere videocamere su Google Shopping. Tutte le aziende di tutti i settori sono interessate a sviluppare la loro presenza.

 

In che modo Google (e probabilmente anche BING, il motore di Microsoft), convalida la legittimità dei siti?

Si basa in particolare su pagine del tipo " Chi siamo? "/" Note legali "/" Contatti "/" Su".

In Francia, queste menzioni sono obbligatorie e chiaramente definito sul sito del Servizio Pubblico.

Se ti poni la domanda: " chi possiede questo sito?“, Questo è dove devi andare prima!

Si noti che le note legali non sono le stesse per un professionista e un individuo. Quest'ultimo può semplicemente indicare il suo ospite.

Se mai le menzioni sono insufficienti, questo deve essere un segnale per mettere in discussione il tuo acquisto, per essere confermato dalla presenza o meno di una pagina " Condizioni Dettagliato.

 

Se invece ti stai chiedendo: " chi possiede questo nome di dominio?", È un tipo di servizio Chi è che deve essere consultato.

Ma attenzione, di base per .fr e opzionale per .com, i dati personali del titolare del sito potrebbero essere nascosti. Appare solo un'e-mail di contatto.

CHI È FR anonimo

 

Ma perché nascondersi su Internet quando si gestisce un sito?

1 / Per esperienza personale: per evitare propaganda e spam nella tua casella di posta.

 

2 / Per non rivelare la sua rete privata: se un'azienda costruisce una rete di siti per influenzare Google, probabilmente non vuole che il motore di ricerca o i suoi concorrenti possano seguire troppo facilmente la sua strategia.

Allo stesso modo, per ridurre al minimo la loro impronta digitale o orma, utilizzerà invece un'immagine anziché un testo come avviso legale.

 

Tieni presente che con il recupero dei domini scaduti a fini SEO, a volte è difficile sapere se siamo in presenza di un sito genuino o di un sito che è passato di mano.

C'è una soluzione: archive.org e i suoi Wayback Machine. Tutto quello che devi fare è digitare un URL per seguire i vari sviluppi in un dominio. E questo a volte riserva sorprese...

 

[Aggiornato il 14 maggio 2016 in seguito al sondaggio Baidu].

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Commenti
  1. Rispondi

    Basta bloccare l'user agent di archive.org per non lasciare agli altri la possibilità di controllare l'evoluzione del dominio.

    • Rispondi

      Ehi, ero a NANTES questa settimana :).

      Commento molto corretto… ma è ancora raro vedere Archive.org bloccato; più comune per MajesticSEO e altri link crawler.

Un commento ?