Un buon posizionamento nella query "garza di cotone" in Google?

  • Novembre 12 2018
  • SEO

Ciao Erwan!

Avrò bisogno di una mano, sono sul mio file di formazione nella sezione parole chiave / ottimizzazione dei contenuti.
Ho usato pochi strumenti per fare le mie ricerche ma alla fine ho l'impressione di trovarli io stesso senza dover passare per questi strumenti che non mi danno molto.
Il mio sito: www.batemael.com
Si tratta di abiti che hanno una caratteristica specifica, sono realizzati in un materiale di tendenza nella moda per bambini chiamato “garza di cotone” o “doppia garza”. Pochi concorrenti, o poco referenziati.
Non posso proprio utilizzare gli strumenti che ci hai fornito per cercare le parole chiave perché per me DEVO posizionarmi su queste parole chiave e soprattutto che mi trovo digitando "vestiti di garza di cotone".

Idea 1: inserisci questa espressione in tutte le schede prodotto (titolo?)
Idea 2: crea un blog con articoli su questo argomento
(Per favore, un'idea 3 per farlo sembrare professionale?)

La mia domanda è: vista l'attuale necessità di Batemael (che trovo sui vestiti di garza di cotone") posso concentrarmi solo su questa espressione e sui suoi derivati ​​o dovrei usare anche parole più ampie come "abbigliamento per bambini".

Vorrei sapere se per il mio file, che presento come raccomandazione, posso fermarmi qui (argomento: andare all'essenziale, il più urgente per far conoscere il sito) o sbaglio?

È un po' disordinato, avrete capito che per il momento la SEO non è tanto la mia tazza di tè, ma vorrei fare bene. AIUTO

Grazie in anticipo per il tuo consiglio!

Bonne soirée

Charlotte oliva

 

Ciao Charlotte,

Grazie per questa domanda dettagliata, che mi permetterà di correggere / chiarire molti aspetti SEO.

 

1 / No, il tuo sito non lo è www.batemael.com ma bene batemael.com.

URL di Batemael

Un dominio preferito è stato deciso con l'host, devi attenerti ad esso ogni volta che menzioni il sito, lo registri da qualche parte o qualcuno ti offre un link.

In caso contrario, il link a www.batemael.com viene reindirizzato a batemael.com e perde qualche% di potenza.

 

2 / Ottimizzazione delle parole chiave: cosa cercano gli utenti di Internet?

SEMrush fornisce alcuni indizi quando si digita "garza di cotone".

Parole chiave di corrispondenza (esatte) e parole chiave associate:

Parole chiave garza di cotone

 

La garza di cotone si riferisce principalmente al tessuto per ora ... ma stanno emergendo alcune richieste più "coda lunga".

Le parole chiave associate devono permettere di costruire le categorie del sito… e di ampliare il mercato.

SEMrush offre 2 parole chiave; se prendo il primo quarto ed escludo il grezzo:

Oggetti in garza di cotone

 

Gli utenti di Internet cercano:

  1. Vestiti: gonna, vestito, sacco a pelo, sciarpa...
  2. Biancheria: piumino, copripiumino, asciugamano...
  3. Arredamento e stile di vita : cuscino, tende, borsa...

 

Questo non è (ancora) sul sito, troppo vago nelle sue categorie, vedi addirittura irrilevante ("accessori"):

Categorie Batemael

 

Dai un senso alle categorie, usa 2 o 3 parole se possibile:

  1. Vestiti per bambini.
  2. Abbigliamento Donna.
  3. Cuscini e tende.
  4. Sciarpe e asciugamani.
  5. Lenzuola, piumoni e coperte.
  6. Coperte e plaid.

Queste categorie sono completamente perfettibili ma costruite secondo le richieste degli internauti.

 

3 / Scoop: sei già nella top 10 per "abbigliamento in garza di cotone".

Ma l'interesse è limitato:].

L'espressione è riservata; non porta traffico per il momento:

Parola chiave senza volume di ricerca

 

Google Trends indica che la "garza di cotone" è più trendy di 5 anni fa ma non può dire nulla sul suo futuro:

Evolution Cotton Garze Google Trends

 

La mia sensazione: devi definire la tua persona ed espandere i tuoi prodotti intorno ad essa. Quali altre tendenze apprezzano / consumano / seguono gli amanti della garza di cotone? Chi sono e cosa possiamo venderli?

Ogni risposta deve essere supportata da dati, come ogni decisione di SEO o Web Marketing in generale.

Non c'è motivo di accontentarsi dell'essenziale. Preparare le migliori analisi e raccomandazioni possibili. Pratica o abbandona immediatamente:].

 

4 / Il blog risponde alle domande degli utenti di Internet.

Answerthepublic ci dice che le domande degli utenti di Internet sulla "garza di cotone" sono piuttosto limitate:

Problemi di garza di cotone

 

Per vendere direttamente i prodotti, tanto vale fare come i tuoi concorrenti e investire qualche centesimo in Google Adwords + Google Shopping:

Google shopping garza di cotone

 

Una volta che le campagne sono in esecuzione, non dimenticare di duplicarle su Bing Ads + Bing Shopping.

Innanzitutto superare le certificazioni Google Analytics + Google Adwords sembra rilevante per un futuro professionista.

I voucher sono disponibili per le prime campagne.

 

5/ A breve termine: se giocassimo dalla parte di mercati ?

Il tempo per sviluppare la notorietà del sito e una certa indipendenza dal lato del traffico (o almeno una diversificazione delle fonti), i marketplace sono partner ideali... a patto che il loro abbonamento + commissione sia ragionevole. Testare !

Anche a breve termine, e siccome parlavo di Analytics, sono in attesa delle pubblicazioni dei dati sui caroselli/slider del vostro sito che ne giustifichino l'esistenza.

Dovrei usare una giostra?

Altrimenti, sarai gentile a rimuoverli. È una provocazione, non avrei nemmeno dovuto rispondere alla tua email in teoria.

 

6/ A lungo termine: non dimenticare i link (netlinking).

Qual è il principale fattore di ranking?

Se domani, InternetBusiness.fr (o Marine2017.fr…) si lancia nella garza di cotone, sarà molto più avanti di Batemael.

Non grazie alla sua acuta conoscenza del prodotto e alla qualità della sua scheda prodotto… ma grazie ai link, o per essere più precisi grazie ai domini di riferimento.

Fattori di classifica MOZ

Rimangono oggi il primo criterio di ranking SEO e un elemento essenziale per garantire la sostenibilità di un E-commerce a lungo termine.

Nota: sono rimasto in uno spirito strategico generale; manca un audit tecnico (SEMrush, Ahrefs, MOZ o Screaming Frog) + lavoro sulla velocità del sito.

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?