Contabilità dei consulenti indipendenti: 3 concetti da comprendere imperativamente!

Quando si avvia la propria attività, uno dei primi passi in un business plan è quello di determinare il suo stato. Una rapida ricerca su Google mostra che ci sono molte opzioni:

Se sei un po' perso a trovare la tua strada, c'è sicuramente un aiuto su Internet ma anche a livello locale. Nel mio caso, ricordo di aver partecipato a una riunione al CCI di QUIMPER. In una mattinata (gratuita) ad esempio, è possibile comprendere il contesto della creazione di un'impresa e le questioni legali:

Sono inoltre programmati regolarmente altri incontri gratuiti con esperti o formazione a basso costo. Uccide davvero il tuo lavoro quando si tratta di ricerca su Internet e gli esperti spesso individuano un punto chiave che ti sei perso.

L'attività principale che richiede tempo una volta creata l'azienda è necessariamente la ricerca dei primi clienti… o dei successivi clienti. La seconda attività che richiede più tempo secondo me è citazione scritta per le tue prospettive. Fondamentalmente, devi dedicare abbastanza tempo per rispondere chiaramente al bisogno, con il giusto prezzo. Sul modulo è necessario che il disegno e la presentazione del preventivo rassicurino (oltre al vostro capitale sociale e alla vostra assicurazione in responsabilità civile ;)).

Ecco perché una delle prime spese di un consulente indipendente è scegliere un software di contabilità (poco prima o dopo la creazione e la referenziazione di un sito web :)). Voglio condividere con voi la mia esperienza in questo settore e mettere tutti gli elementi nelle vostre mani per informare la vostra scelta.

 

Prezzi medi per il software di contabilità?

Parlo colloquialmente di software di contabilità ma in realtà devi distinguere il software fisico, presente solo sul tuo PC o laptop dopo l'installazione, dal software "Internet" o "cloud", a cui puoi accedere liberamente da qualsiasi postazione di lavoro... oppure il tuo cellulare.

20 anni fa, la scelta del fornitore era limitata ed era persino difficile ottenere informazioni senza Internet o con siti Web balbettanti. Oggi ci sono molti editori di soluzioni contabili ed è possibile ottenere a priori opinioni autentiche sulle loro qualità.

Non ho intenzione di fare un confronto "meglio/peggio". Piuttosto, penso che tu debba scegliere la tua soluzione in base alla tua situazione. Sappi in ogni caso che il costo medio di un commercialista varia tra 70... e 500 € al mese a seconda delle mansioni da svolgere... o meglio cosa farai anche tu :).

Sembra difficile oggi consigliare software fisico, se non altro per la comodità degli aggiornamenti software online. Per questo tipo di strumento, il prezzo online sembra variare dai 13 ai 30 € HT per le prime funzionalità.

Attenzione perché il prezzo è spesso appetibile all'ingresso, "da ...", per poi aumentare rapidamente quando l'azienda sviluppa il proprio fatturato. E siccome avrai iniziato con questo, ti sarà doloroso cambiarlo in seguito… È quindi una scelta importante nella vita di un'azienda dove, stranamente, forse non c'è. .

 

Quali consigli e competenze?

Vedo che alcuni software cloud si presentano come “un team di esperti, iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti. È infatti rassicurante e uno dei primi elementi da guardare: chi c'è dietro un sito/software, chi c'è l'editore? Alcuni Dottori Commercialisti nel suo team non rovineranno nulla….

Inoltre, il suo blog è attivo? Qual è la qualità apparente degli articoli e dei consigli dati?

È una soluzione generalista o ci sono opzioni rilevanti a seconda del tuo lavoro o settore di attività? Dottore Commercialista Livli ad esempio offre TPE, professionista sanitario, SCI/affitto arredato, associazione, consulente, libero professionista...

 

Quale disponibilità di servizio?

I francesi, gli internauti in genere sono sempre più impazienti. Non appena un treno è in ritardo, i tweet piovono sull'account SNCF. La maggior parte delle aziende è costretta a implementare soluzioni innovative di assistenza clienti.

La base è almeno un'e-mail di contatto con una risposta rapida; un numero di telefono situato in Francia è ancora meglio. Al momento della democratizzazione della webcam, alcuni software di contabilità offrono persino aiuto e appuntamenti per videoconferenza.

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?