Qual è la differenza tra CMS e Framework? Quale scegliere?

Recentemente, uno dei miei clienti ha fatto dei preventivi per il restyling del proprio sito. Spontaneamente, si è rivolto al CMS WordPress.

Tuttavia, una delle citazioni gli offriva Symfony, con convincenti esempi di realizzazione a supporto.

Qual è la differenza tra i due o più in generale tra un CMS e un framework? Come scegliere razionalmente?

 

CMS: uno standard facile da imparare

Un CMS è un sistema di gestione dei contenuti (" Content Management System"). È un software che permette di creare e aggiornare (facilmente) un sito web.

Non richiede conoscenze di programmazione specifiche e può essere utilizzato da più utenti. Infine, consente la gestione separata di forma e contenuto.

L'editore (backoffice) è generalmente intuitivo, simile a Word; Prendiamo ad esempio WordPress, il più popolare al mondo e utilizzato qui per questo blog:

Esempio di interfaccia CMS WordPress

 

Fai attenzione perché alcuni CMS sono noti per essere meno accessibili (Drupal, Joomla…).

 

Esistono 2 tipi di CMS: open source o proprietari. CMS open source imporsi facilmente grazie alla loro community e alle estensioni disponibili.

Viceversa, è possibile essere bloccati o limitati nell'evoluzione del proprio sito non appena si utilizza una soluzione proprietaria:

  1. Oxatis, ad esempio, fattura il passaggio da un E-commerce a https (sito sicuro) mentre l'operazione è semplice e gratuita con Let's Encrypt.
  2. Shopify è la soluzione proprietaria dominante; flat: i loro siti attualmente non gestiscono il protocollo http / 2, prezioso per ottimizzare la velocità.

 

Il quadro: per progetti più complessi

Il framework è anche noto come infrastruttura software; ma l'infrastruttura è il telaio che sostiene l'intera struttura.

Questo scheletro è infatti un insieme di strumenti che consentono di costruire una soluzione personalizzata, fatto su misura. Svantaggio: l'installazione richiede più tempo e costi maggiori rispetto a un CMS standardizzato.

Chiunque può utilizzare un CMS mentre un framework è più per gli sviluppatori.

Il framework sarà teoricamente più scalabile, ma a condizione di avere sempre a portata di mano il suo sviluppatore.

Come con i CMS, i framework open source stanno guadagnando la maggior parte della quota di mercato. Rubino su rotaie è uno dei più popolari; symfony si sta sviluppando bene negli Stati Uniti e in Francia secondo builtwith :

Sviluppo di Symfony nel mondo

 

Come arbitrare tra 2 soluzioni?

In termini di referenziazione naturale (SEO), tutte le soluzioni sono uguali da un punto di vista tecnico: è il lavoro dell'editore e della SEO che farà la differenza nel lungo periodo.

Complessivamente sarà necessario:

  1. Per produrre il miglior contenuto possibile.
  2. Per offrire un sito veloce.
  3. Per ottenere collegamenti.

Questi passaggi possono essere più o meno lunghi a seconda del controllo personale o meno della soluzione adottata.

In mancanza di ciò:

  1. È possibile impararlo velocemente? Al treno? (curva di apprendimento)
  2. Se l'agenzia locale che ora lo offre chiude o aumenta bruscamente i suoi prezzi, riusciremo a trovare facilmente un partner?

 

Come spesso accade con un problema tecnico, la scelta sarà fatta più dal lato umano! Come ti trovi a tuo agio con il CMS o il framework proposto? Qual è la qualità del contatto con l'agenzia?

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?