Referenziare il tuo sito web in modo efficiente e rapido

Questa bellissima promessa nasce da una mail che ho appena ricevuto (sì, sì, nell'ottobre 2014). Senza averlo richiesto ovviamente.

Link 100

Quindi mi sono offerto 100 link in 1 clic. Adescato da questo promettente design, clicco senza indugio per scoprire i dettagli dell'offerta:

Prezzi 100 link in 1 click

1/10 directory?

Ogni directory è in realtà un sottodominio di haltostress.net:

www.10-hard-links-directory-mercure.haltostress.net

www.10-hard-links-directory-sole.haltostress.net

www.10-hard-links-directory-Venere.haltostress.net

Etc.

Concretamente, si tratta in definitiva di ricevere link da 1 solo dominio.

 

2 / Convalida automatica / immediata?

Ciò significa che il tuo sito si affiancherà a tutti coloro che non sono accettati altrove, la cui qualità non è sufficiente per ottenere altri collegamenti (adulti, casinò, ecc.):

Directory sexy

Inoltre una descrizione interessa solo al sito che emette il link rispetto a quello che lo riceve se lo è UNICO.

La stessa descrizione 10 volte sullo stesso sito, è una perdita di tempo, contenuto duplicato.

 

3/100 collegamenti?

In termini di riferimento naturale, la qualità del collegamento conta più della quantità.

Giudicare questa qualità a volte è soggettivo: i criteri dell'algoritmo di Google sono indovinati ma non esattamente conosciuti.

Tuttavia, possiamo stimare cheun buon collegamento :

- Est un collegamento su cui fanno clic gli utenti di Internet. In modo che il collegamento provenga da un sito visitato, probabilmente per portare i visitatori a un altro sito.

È proprio come un cartellone pubblicitario. Non ha alcun impatto se nessuno passa e si ferma a leggerlo.

- Proviene da un sito con lo stesso tema. MajesticSEO offre un " flusso di fiducia topico »: Misura la capacità di un sito di essere credibile su un argomento.

 

Tuttavia, possiamo vedere per quanto riguarda l'altostress che il suo traffico è a priori piuttosto basso:

Misurazioni Haltostress

PageRank: 0 ; preoccupante per un sito che risale al 2009. Ciò significa che non beneficia di alcun buon collegamento o è stato penalizzato da Google.

AlexaRank: 1 ; anche qui, per un sito del 2009, è un punteggio basso, soprattutto nel tema di riferimento e per 41 pagine indicizzate.

Social network: 0 condivisioni. Secondo gli utenti di Internet, il sito non ha alcun interesse. È improbabile che i pochi visitatori che si recano lì clicchino sul tuo link.

 

3/ Senza giocare agli evangelisti, il modo migliore per ottenere buoni link è guadagnarli, non comprarli.

Si tratta di pensare a come potresti ottenere i link.

Prima regola da applicare: i link su Internet devono rispecchiare le relazioni fisiche del sito; municipio, CCI, scuole, fornitori, clienti...

Ci sono molti link davvero buoni che sono facili da recuperare. E un collegamento da qualsiasi municipio vale più dei 100 collegamenti offerti sopra.

 

Ci sono molte tecniche per guadagnare e ottenere link. Tutto dipenderà dalla creatività del Responsabile del progetto SEO...o la sua capacità di trarre ispirazione da metodi riconosciuti.

 

Con piena cognizione di causa, possiamo permetterci di "sponsorizzare" determinati collegamenti o organizzare la nostra rete. Ma non appena sei attivo nella creazione di collegamenti, il livello di rischio aumenta.

Il problema con l'acquisto di link su questo sito è che il rapporto rischio/rendimento secondo me non è a favore del webmaster.

 

In conclusione: quanto a 1 e 1 e e i suoi servizi SEO, il costo non sembra giustificato qui.

Per il webmaster che desidera utilizzare le directory, è possibile trovare prodotti migliori, per un prezzo compreso tra 2 e 5 € in convalida immediata.
Coloro che mirano al lungo termine daranno la priorità a strategia dei contenuti.

 

Foto di Ambersky235.

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?