Creare una startup: dalla ricerca di un'idea alle formalità (kbis...)

“Una nazione start-up è una nazione in cui tutti possono dire di poter creare una start-up. Voglio che la Francia sia una ”, Emmanuel Macron ha spiegato il 13 aprile 2017.

Ok ma da dove cominciare? Come si trova una buona idea e si inizia?

 

1 / Come trovare un'idea di avvio?

Conosci lo slogan " non imitare, innovare "? Calmati, è solo la pubblicità di un profumo.

Come capo progetto, prediligo la massima di Picasso, ripresa da Steve Jobs nel 1994:

Non copiare, rubare

 

L'iPhone non è una creazione originale (immagine tratta dal blog https://www.lauramfoley.com/). È la sintesi delle migliori opzioni disponibili al momento!

Quando Xerox teorizza il concetto di benchmarking, studiare un'azienda per trarne il meglio è lo stesso principio.

Cosa stanno facendo gli altri (idealmente i migliori…), soprattutto negli Stati Uniti?

Per scoprirlo e lasciarti ispirare, puoi consultare le liste di startup.

Sur angelo.co Ad esempio, ho fatto una ricerca con giovani germogli che hanno raccolto tra $ 100 e $ 00, nel campo della salute:

Esempio di ricerca di avvio

 

C'è un progetto su cui puoi innestare la tua visione per andare oltre?

Ti do questa lista, questo metodo per identificare un principio: non cercare necessariamente l'idea del secolo.

Lo stesso processo si applicherà al tuo sito web e alla tua comunicazione: guarda cosa fanno i migliori, fai meglio, come minimo.

Attenzione, non sto dicendo che sia facile!

Definita l'idea e il progetto, resta da avviare amministrativamente.

 

2 / Come creare e registrare una società?

L'imprenditorialità inizia ufficialmente con una fase legale:

a / Scelta della forma giuridica.

Ditta individuale o società?

La domanda logicamente non dovrebbe sorgere. Una startup nasce spesso dall'incontro di persone interessate a sviluppare lo stesso progetto.

La scelta dei partner sarà quindi spesso incentrata su una SAS per un progetto in corso o una SA per un progetto più forte (7 partner, capitale sociale > 37 €).

Vedere https://www.lecoindesentrepreneurs.fr/start-up-quel-statut-juridique-choisir/

 

b / Redazione degli statuti.

Ovviamente ci sono modelli internet gratuiti. Usare un avvocato o un notaio per tutte le formalità legate alla creazione costa spesso intorno ai 1 - 500 € nel mio settore (Bretagna).

Il mio consiglio se il tuo budget è davvero limitato: approfitta degli incontri gratuiti organizzati dalle CCI con professionisti legali come avvocati o notai. Ne ho già parlato altrove, i notai offrono anche consulenze gratuite durante i "Conseils du Coin"...

Angolo Consiglio dei Notai

 

c/ Quale capitale trattenere?

A parte l'argomento “grande capitale sociale = ispira fiducia”, il capitale sociale è in pratica ciò di cui hai bisogno per assicurarti il ​​tuo primo anno di attività.

Sta a te produrre un business plan realistico e adattarlo di conseguenza.

Una volta che i fondi sono depositati in banca, ti emette un certificato di fondi, che consente la registrazione della società.

 

d / Pubblicazione in un JAL.

Il JAL o giornale di annunci legali consente di indicare al mondo che inizia la tua avventura.

Parliamo di giornali di cui forse non sapevi l'esistenza e che devono i loro solo agli annunci a pagamento che pubblicano.

Generalmente contare meno di 100 € per un bel giornale di campagna (vedi https://www.lelelegaliste.fr/ per esempio…).

 

e / Invio del file al CFE.

Il centro per le formalità aziendali (CFE) controlla il tuo file (modulo, statuto, certificato di deposito di fondi, certificato e copia della nota legale).

Se tutto è completo, verrà convalidato dal registro. Altrimenti, un membro della loro squadra sarà spesso abbastanza amichevole da chiamarti e spiegarti cosa manca (esperienza personale;)).

Riceverai quindi il tuo Kbis, il passaporto della tua azienda. Se lo perdi in seguito, è ancora possibile ottenere una copia da un sito come estratto-de-kbis.net.

 

Pronto per entrare a far parte della nazione startup? 

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?