Scrittura dei contenuti: devi ripetere le parole chiave?

Domanda della settimana:

« Hi!

J'espère que tu vas bien!

Come ti avevo già detto, sono nella costruzione del mio negozio online per un caricamento ufficiale.

Attualmente sto scrivendo contenuti nelle mie schede prodotto in modo da fare riferimento al mio sito in modo naturale. Sono piuttosto assillante per natura, spazzolo bene le parole chiave e mi ripeto molto.

Esempio: ho una serie di poster e cartoline di fotomontaggi di Nantes e intarsi di illustrazioni di personaggi della cultura pop. Quindi insisto molto su "il viaggio a Nantes" "Nantes" "Fai il viaggio" "Cultura popolare" "cultura pop" ...

Il tutto si ripete spesso nei titoli H1, H2, H3 e in forte.

La mia domanda è: rischio un pinguino? O il pinguino riguarda principalmente solo le ancore di collegamento?

Se hai due secondi per rispondermi sarebbe fantastico! Grazie per l'aiuto.« 

 

La questione solleva in particolare due punti interessanti:

  1. Come scrivere una pagina ottimizzata in base alla parola chiave mirata?
  2. C'è il rischio di un'eccessiva ottimizzazione che comporterebbe una sanzione?

 

1 / Come scrivere contenuti ottimizzati per la SEO?

Ti rimando all'articolo di backlinko sull'argomento: http://backlinko.com/on-page-seo

Una pagina ottimizzata per la SEO è:

  1. Un titolo che inizia con la parola chiave.
  2. Un URL breve, che contiene anche la parola chiave.
  3. Contenuto strutturato: H1 che include il titolo, Hn (H2, H3…) che contiene parole chiave correlate.
  4. La parola chiave mirata nelle prime 100 parole.
  5. Collegamenti pertinenti ai tuoi articoli/articoli di riferimento esterni.
  6. Contenuti multimediali (immagini, video, ecc.) per ridurre la frequenza di rimbalzo.
  7. Un veloce e reattivo.
  8. Un campo semantico coerente (“Parole chiave LSI”).
  9. Un po' lunghi... articoli di circa 2 parole occupano le prime posizioni.
  10. Pulsanti di condivisione sui social media (così le persone noteranno il tuo post e un giorno il link ad esso).

 

2 / Che rischio di penalità se ripeti una parola chiave?

Teoricamente possiamo spiegare che:

  • Google Penguin mira ai collegamenti con ancoraggi ottimizzati, sia internamente che esternamente; fare 10 collegamenti con un'ancora "idraulico di renne a buon mercato" non è una buona idea.
  • Google Panda penalizza i contenuti troppo scarni e/o spam (quindi la ripetizione delle parole chiave).

Maggiori dettagli sui rigori e la loro storia: https://moz.com/google-algorithm-change

 

Ma in realtà non penso che dovresti pensare in termini di sanzioni sui contenuti.

L'obiettivo resta quello di avere la migliore pagina possibile, per Google d'accordo, ma soprattutto per l'internauta.

Lo scopo della pagina è sedurlo, convincerlo e vendergli un prodotto o un servizio..

 

Se il mio vocabolario è scarso e mi accontento di ripetere 10 volte la stessa parola chiave, altri siti passeranno perché la loro pagina sarà più bella, pena o meno.

Domanda quindi: come potenziare la tua pagina per la SEO e per l'utente, senza abusare delle ripetizioni?

Prima di tutto, sto rispondendo pienamente alle domande del mio pubblico?

Se prendo "Viaggio a Nantes" in navigazione privata, ecco i ricerche associate di Google:

viaggio-a-nantes

 

Questo dovrebbe darti qualche idea per H2, un piano!

Per il vocabolario preciso, ti consiglio http://1.fr/

Ad esempio, questo articolo se volesse posizionarsi meglio su "parola chiave" dovrebbe combinare le seguenti espressioni:

parola chiave-idea

 

Ed è abbastanza logico! Immagina un articolo che citi tutte le parole sopra elencate: sarai in grado di indovinare da solo qual è l'argomento.

Questa è la base del campo semantico o LSI e la via da seguire piuttosto che una ripetizione spudorata:].

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?