Come valutare le parole chiave che generano traffico?

  • Aprile 23 2018
  • SEO

“Ciao Erwan,

Volevo sapere se è rilevante calcolare un rapporto traffico/parole chiave per conoscere il rendimento delle parole chiave che generano traffico.

Infatti, su Semrush, è importante annotare il numero di parole chiave e il numero di visitatori.
Vorrei stabilire una regola per conoscere le prestazioni che sarebbe la seguente:

- se rapporto traffico/parole chiave <1 = basso rendimento delle parole chiave (strategia di ottimizzazione delle parole chiave scegliendo le altre più richieste nei motori di ricerca)

- se rapporto traffico/parole chiave = o> 1 allora forte perf di parole chiave (possiamo suggerire che sono queste parole chiave che generano tanto traffico sul sito)

È rilevante iniziare con queste regole di analisi?

Merci par avance

Cordiali saluti,
Berengaria"

 

Come valutare le prestazioni di un sito?

Ci sono molte "metriche" nella SEO; sta a ciascuno individuare i dati che ritiene rilevanti in funzione degli obiettivi prefissati.

L'obiettivo sarà comunque lo stesso per tutti: generare traffico per aumentare le conversioni/vendite.

Per misurare traffico e conversioni, Google Analytics rimane la soluzione preferita una volta configurata correttamente.

 

Ma Google Analytics a volte manca di finezza per un sito giovane.

Se stai attaccando un mercato molto competitivo, inizierai ad essere 95°, poi 74°, poi 51° ecc., fino ad attaccare posizioni che portano davvero traffico.

Per questo apprezzo la doppia informazione fornita da SEMrush e Ahrefs: il calcolo del traffico stimato in base alle posizioni nelle prime 100 in Google + il numero di parole chiave nelle prime 100.

Ecco un esempio di una curva di parole chiave SEMrush; la curva è identica a quella del traffico ma può differire!

Esempio di curva delle parole chiave SEMrush

 

Nota, tuttavia, che i risultati di SEMrush generalmente forniscono informazioni principalmente sul " courte trascinato", Parole chiave con un volume > 10 ricerche mensili.

Tuttavia, l'80% del tuo traffico proviene da coda lunga, o espressioni quasi uniche di 5, 6 o più parole chiave.

Per molti siti, puoi moltiplicare il traffico di SEMrush per 8 o 10 per ottenere il traffico effettivo secondo Google Analytics.

 

Come valutare le parole chiave che generano traffico?

Non è necessario calcolare nuovi rapporti per conoscere il rendimento attuale delle parole chiave.

SEMrush ci dice per ogni parola chiave già nella top 100, la percentuale di traffico portato al sito:

SEMrush posizioni e traffico generato

 

Come fa SEMrush a dedurre queste percentuali?

I dati più affidabili provengono daClassifica Web avanzata :

Tasso di clic in base alla posizione 2018

 

Più un sito (o una pagina…) si posiziona bene su Google, più traffico genera.

Ad ogni posizione corrisponde un traffico stimato: 1° = 1/3, 2° = 20%, 3° = 10% ecc.

La cifra non è esattamente la stessa a seconda che l'utente navighi da mobile o desktop (computer desktop)… ea seconda del settore di attività.

 

Come aiutare un sito a progredire sulle sue parole chiave?

Prima del lavoro sulle parole chiave, presumo che sia stata effettuata la verifica tecnica del sito (SEMrush, ScreamingFrog, Search Console).

Poi che il sito è veloce (GTmetrix, PageSpeed ​​Insights). Https - Http / 2 e idealmente AMP sono impostati.

Siamo quindi pronti per lavorare in modo più dettagliato!

 

SEmrush fornisce lead classificando le parole chiave in base alla loro posizione:

Gruppi di parole chiave in base alla posizione

 

In genere, le parole chiave più interessanti sono quelle vicine a generare traffico, ad esempio 4-10 e 11-20.

È possibile farli progredire ottimizzando la pagina? Guarda la pagina perfetta di Brian Dean: https://backlinko.com/on-page-seo

Quindi, è possibile far avanzare l'autorità della pagina utilizzando i collegamenti?

  • Link dalla home page.
  • Link esterno da un partner, un articolo ospite ecc.

Una volta ottimizzate le categorie 4-10 e 11-20, puoi passare alle parole chiave 21-50 :).

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?