Benchmarking: il portale immobiliare per i notai del futuro

Il benchmarking è l'arte di studiare i tuoi concorrenti e ottenere il meglio da loro per il tuo business.

Metodo sviluppato negli anni '80 da Xerox, è più che mai attuale nel web marketing, soprattutto quando si crea o si ridisegna un sito.

Mentre il sito real estate.notaires.fr necessita di un restyling a fine mese, mi sembrava interessante aggiornare l'articolo che avevo scritto a riguardo circa un anno fa.

Il suo obiettivo era dimostrare che qualsiasi progetto web parte da un'analisi web, da un audit di altri competitor.

Cosa fare per progredire? Lasciati ispirare dal meglio mantenendo la tua identità.

Nel contesto di un portale immobiliare, cosa guardiamo? Il miglior francese? No, il migliore del mondo :).

 

Secondo il Ebizmba, ecco i portali capi nel settore immobiliare negli Stati Uniti:

I 4 migliori portali statunitensi

 

Non ritengo i seguenti che sono molto indietro in termini di pubblico.

Dopo una rapida revisione, non conservo nemmeno Yahoo! Le case; il sito è obsoleto e deve i suoi visitatori solo al suo marchio e al suo potente portale generale.

Mi baserò quindi su:

> Zillo: http://www.zillow.com/

> Trulia: http://www.trulia.com/

> Agente immobiliare: http://www.realtor.com/

 

qui dopo Zonebourse, l'aumento del fatturato di Zillow:

Zillow MarketScreer

 

Queste aziende investi milioni nel web marketing ogni annoCosa possiamo portare via da questi tre siti?

 

1 / Un'interfaccia utente semplificata.

Un sito efficiente:

- Vende prodotti e servizi specifici.

- Porta il visitatore dove deve farlo.

 

Questo è esattamente ciò che il nostro capi.

Zillow, domina il blu, sullo sfondo il panorama immobiliare:

UI Zillow

 

Trulia, domina il verde, le persone al centro del sito, in un contesto legato al settore immobiliare:

Trulia

 

Agente immobiliare, bianco/grigio/nero su sfondo immobiliare:

Agente immobiliare

 

Le pagine sono ordinate e indicano un percorso chiaro per l'utente di Internet.

 

In confronto, immobilier.notaires.fr offre troppi messaggi e quasi relega in secondo piano la ricerca immobiliare; questo non è il primo elemento catturato dall'occhio:

Notai immobiliari

 

Ora, qual è la ragion d'essere di immobilier.notaires.fr, perché i notai si abbonano? Per vendere la loro merce!

Trovare una proprietà dovrebbe essere l'unica scelta offerta quando si arriva sul homepage.

Per i colori, mantieni il blu esistente con a chiamare all'azione l'arancione per la ricerca sembra la soluzione migliore.

 

2 / 2° passo sulla pagina, i servizi!

All'internauta che non è direttamente alla ricerca di un bene vengono offerti servizi aggiuntivi.

Su Zillow:

- Ricerca per argomento.

- Completare un file di noleggio / prestito.

- Stima delle merci.

Servizi Zillow

 

A proposito di Trulia:

- Un video umoristico sul settore immobiliare… che non ha incontrato il suo pubblico: solo 100 visualizzazioni su Youtube per un sito che conta 000 di visitatori unici.

- Richiedi un preventivo per il tuo trasloco> ottimo servizio aggiuntivo.

- "Quanto vale la tua casa?" »> Fa necessariamente clic sul venditore.

Come nella parte superiore della pagina, sono presenti 2 umani per rafforzare la fiducia, la concretezza del sito.

Servizi Trulia

 

Sur Agente immobiliare, nessuna foto ma icone per i servizi; si offre competenza; l'icona del cellulare funge da riempitivo, l'applicazione è già offerta prima e dopo sulla pagina.

Servizi di agente immobiliare

 

Quali servizi potrebbe offrire immobilier.notaires.fr?

1 / Ovviamente, competenza immobiliare.

Per ora è disponibile nel carosello e in basso a sinistra della pagina; una volta, nella posizione giusta, è sufficiente.

Non esperto 1

Non esperto 2

 

Qual è il punto delle opzioni carosello stile "prezzi di mercato", "statistiche e indici"? Oltre a dissuadere le persone dal ricorrere alle competenze poiché a quanto pare hanno gli strumenti a portata di mano.

ADSN addebita per l'etichetta Notexpert e il software Evaluanot; ha senso che i notai si aspettino un rendimento minimo.

 

2 / Secondo servizio da offrire: il vendita dell'immobile, con riferimento allo studio di Notexert più vicino.

Ciò renderebbe questa etichetta sia essenziale che redditizia per gli studi.

 

3 / Terzo servizio: le prossime vendite interattive.

È necessario l'accesso diretto alla pagina http://www.immobilier.notaires.fr/jahia/Jahia/immobilier/guest/prochainesVNI

Attualmente è annegata da bla-bla e spiegazioni.

Dobbiamo prima mostrare le merci, far desiderare la gente; le persone potranno quindi interessarsi e informarsi sui termini.

 

Per il momento molti elementi servono solo a compilare e non risultano da uno studio di marketing:

- “Annunci notarili al 100%” nel carosello: uh… sono su immobilier.notaires.fr, lo sospettavo, grazie; tanto più che è già lo slogan mantenuto "il sito ufficiale degli immobili dei notai di Francia".

- le notizie sulla comproprietà e la remunerazione dei fiduciari? Le persone vengono davvero sul sito per leggerlo? Tutto ciò che è legale deve essere incollato altrove sul sito notaires.fr.

- "trovare un notaio"; Il 99% degli utenti di Internet digita notaio + città in Google, giusto?

- “gli ultimi annunci immobiliari”; se ancora sono stati visualizzati in base all'IP del visitatore. Ma lì, no, nessuna possibilità che qualcuno trovi interesse per l'argomento.

Gli ultimi notai immobiliari

 

- "i servizi del mio notaio": sezione che ha il suo posto su notaires.fr ma inquina la vendita di beni immobili.

- “prezzi immobiliari”: concorrenza con le perizie fatturate da Notexpert; cancellare.

L'ADSN deve smettere di regalare ciò che potrebbe essere venduto.

 

3 / 3° passo nella pagina: l'applicazione mobile.

Tutti i siti creano bellissime applicazioni mobili.

Zillow :

app Zillow

 

 

Trulia, il mio preferito con la possibilità di inserire il suo numero per ottenere il link per il download + chiamare all'azione arancione + pulsante App Store e pulsante Goggle Play:

Trulia App

 

Ho problemi con il blu "freddo" di Agente immobiliare :

App agente immobiliare

 

E per chi pensa che mobile e Design reattivo sono gadget in Francia, ecco il crescita delle vendite di smartphone in Francia secondo Zdnet:

Crescita mobile FR

 

Immobilier.notaires.fr ha fatto lo sforzo di un'applicazione mobile, essere portato al livello di questi 3 colossi?

 

4 / 4a parte: Ottimizzazione SEO da parte di un "pre-footer" geografico:

Si tratta di sfruttare la potenza di fuoco del omaggio in riferimento per mettere un collegamento verso tutte le città/regioni ecc.

Zillow è un po' timido:

Pre piè di pagina Zillow

 

Trulia si diverte:

Pre piè di pagina di Trulia

 

Agente immobiliare moderati come Zillow:

Pre piè di pagina dell'agente immobiliare

 

En footer d'altra parte, nessuna azienda inserisce un link, a differenza di immobilier.notaires.fr per ora:

Collegamenti a piè di pagina

 

Considerando il peso naturale del sito notaires.fr, la maggior parte delle parole chiave selezionate non ha bisogno di questa spinta, che può essere controproducente data la sua posizione.

Preferisco la scelta di un pre-footer completo con categorie semantiche coerenti.

 

5/ E i social network?

Zillow i luoghi in piè di pagina; Trulia et Agente immobiliare poco prima.

Zillow piè di pagina

 

Facebook, Twitter e Google+ sono popolari.

Anche Trulia e l'agente immobiliare stanno scommettendo su Pinterest, che mi sembra una buona idea a seconda del tempo e della voglia del Community Manager.

Agente immobiliare per esempio i pin classificano le sue foto in base alle parti:

Agente immobiliare Pinterest

 

Sono sicuro che una colonna con vecchio bagno degli anni '30/'50 come vedo spesso avrebbe il suo pubblico.

L'idea è in ogni caso che ogni social network si rivolga a un pubblico diverso ea un obiettivo diverso: è quindi necessario adattare la sua comunicazione… che sarà sicuramente oggetto di un prossimo articolo.

 

6/ Quale slogan, quale battuta finale?

Ne ho già parlato, immobilier.notaires.fr annuncia "il sito ufficiale degli immobili dei notai di Francia", un po' ridondante.

Zillow fa un gioco di parole "trova la strada di casa".

Trulia anche: "la tua casa per gli immobili".

Et Agente immobiliare era per ispirazione: “scopri la tua casa perfetta”.

 

Qual è il vantaggio competitivo dei notai? La Marianne e PERVAL.

Qual è la principale paura dell'acquirente: acquistare troppo costoso.

Quella del venditore: non vendere a un prezzo abbastanza alto.

Per fortuna è finita, perché con i notai di Francia posso:

« Compra e vendi al giusto prezzo " Per esempio ? " La tua casa al giusto prezzo "?

Prezzo giusto

Da discutere!

E se, inoltre, un'opzione di ricerca permettesse di trattenere solo la merce conforme al prezzo indicato dal negoziatore/notaio, nell'ambito di una valutazione Notexpert?

 

7/ Quale tecnologia?

Da quando mi sono interessato al web marketing, ho spesso assistito a violente denigrazione del CMS WordPress.

« WordPress è per i blog".

Anche all'inizio del 2015 le dichiarazioni dell'agenzia Cera Interactive hanno fatto il giro della community SEO:

Wordpress Cera Interattivo

Un sito mai visibile con WordPress? Consiglio di leggere Daniele Rocco...

 

Gli Stati Uniti non si preoccupano di questo tipo di dibattito elitario.

BuiltWith fornisce una panoramica della tecnologia utilizzata dai siti.

E a cosa serve Zillow, leader mondiale ?

Zillow CMS

 

Agente immobiliare ? Allo stesso modo!

Immobilier.notaires.fr attualmente utilizza Jahia:

Notai immobiliari Jahia

 

Se si tratta di rivedere tutto ed essere ambiziosi a lungo termine, penso che sia necessario un cambio di CMS, a favore di WordPress.

 

8/ Quale strategia di contenuto? Come misurare il suo contributo?

Quando si parla di content strategy, è proprio perché il contenuto deve raggiungere un obiettivo specifico.

In genere, una pagina:

> Si occupa di una domanda comune degli utenti di Internet.

> Gli offre una soluzione...

>… E gli vende il prodotto giusto con un ottimo CTA.

 

Qualsiasi pagina di contenuto che non aiuta a vendere immobili o perizie non è quindi di alcun interesse.

Ma dubito che questo tipo di notizie faccia esplodere il giro d'affari:

Novità di costruzione

 

Inoltre, notaires.fr produce contenuti regolari e il dominio ha già 3 pagine indicizzate.

Il sito non ha quindi un "peso" particolarmente aggiuntivo per affermare il proprio posizionamento semantico, a differenza di altri portali immobiliari che potrebbero vedervi interessati.

Notaires.fr catturerà naturalmente una grande quantità di traffico con il suo contenuto; la sfida sarà piuttosto quella di trasferire il maggior numero possibile di utenti Internet su immobilier.notaires.fr.

 

9/ Come raggiungere una clientela internazionale?

Idealmente, per indirizzare una clientela internazionale, è necessario un sito per ogni paese, come fa http://www.green-acres.com/ per esempio.

Google offre una pagina perfetta sull'argomento: https://support.google.com/webmasters/answer/182192?hl=fr

Non dovrebbe esserci un sito immobiliare inglese e tedesco?

Per il momento, la percentuale di traffico fuori dalla Francia sembra bassa.

Il sito offre già una versione inglese, lingua che i tedeschi generalmente parlano molto bene.

L'URL inglese è piuttosto orribile, a causa dell'attuale CMS: http://www.immobilier.notaires.fr/jahia/Jahia/lang/en/pid/1

immobilier.notaires.fr/en sarebbe più di mio gusto, ma questa osservazione vale per tutti gli URL del sito e merita un paragrafo dedicato al SEO.

 

10 / Quale strategia di mailing?

La maggior parte dei web marketer è giustamente ossessionata dalla raccolta di email.

Quindi effettuano regolarmente vendite sollecitando gli utenti di Internet ogni 3 o 6 mesi.

Nel settore immobiliare, secondo la mia esperienza e la mia recente formazione, i potenziali clienti cercano una singola proprietà e la acquistano molto rapidamente quando hanno i fondi.

Riteniamo che, dopo 1 mese, un indirizzo email sia raramente di interesse:

> O la persona ha trovato la sua felicità.

> O non è in grado di acquistare (fondi non disponibili, criteri fantasiosi, ecc.).

 

Un servizio per l'impostazione di un avviso, già offerto su immobilier.notaires.fr, sembra ancora rilevante.

Peccato che un utente non connesso abbia il seguente messaggio:

avvertimento

 

Perché non suggerire loro di creare un account o identificarsi per creare il loro avviso?

 

Zillow, Trulia et Agente immobiliare gioca molto sulla creazione dei tuoi elenchi di proprietà preferite.

Quando un utente spinge abbastanza lontano la sua ricerca, su Trulia appare il seguente messaggio:

(Sì, stavo guardando un immobile a Venice, CA ai fini dell'articolo)

Trulia pop-up

 

Da notare l'eventuale registrazione da parte di Facebook.

Non sono un fan del pop-up immediato, piuttosto invadente; ma quando appare dopo X clic e X minuti sul sito, diventa un servizio legittimo.

 

Zillow è più radicale, nessuna consultazione di un annuncio dettagliato senza registrazione:

Dettagli Zillow

 

La registrazione è possibile non solo tramite Facebook ma anche tramite Google plus.

Sono quindi diviso: da un lato, forziamo la registrazione dei visitatori; d'altra parte, questa registrazione avviene in due click e il vincolo è quindi limitato.

Considerando l'esperienza dei portali citati, penso che un sistema simile dovrebbe essere considerato.

E se l'Immobiliare dei Notai fosse un portale eccezionale, che cosa si doveva guadagnare almeno con la registrazione?

 

Fuori tema: la merce è spesso accompagnata da 10 a 30 foto ed è possibile farsi un'idea molto precisa.

Personalmente, è più il mio modo di lavorare.

Al contrario, i colleghi ritengono che sia meglio lasciare qualcosa da scoprire e dare ai prospect il bisogno/voglia di chiamare.

Non so se ci siano statistiche attendibili in merito… Suppongo che gli anglosassoni non lascino nulla al caso.

 

11 / Dovremmo passare a HTTPS?

Senza dubbio il paragrafo che beneficia maggiormente di un aggiornamento;).

Da un semplice potenziale vantaggio, il Certificato elettronico SSL è diventato lo standard secondo Google. Niente più discussioni!

HTTP contro HTTPS

 

12 / Velocità del sito ed esperienza utente secondo Google.

PageSpeed permette di avere un'idea della velocità di un sito e delle modifiche da apportare.

Immobilier.notaires.fr ottiene i seguenti voti:

MOBILE

Velocità: 46/100.

Esperienza utente: 62/100.

COMPUTER

Velocità: 55/100.

 

Zillow

MOBILE

Velocità: 76/100.

Esperienza utente: 99/100.

COMPUTER

Velocità: 79/100.

 

Trulia

MOBILE

Velocità: 61/100.

Esperienza utente: 99/100.

COMPUTER

Velocità: 74/100.

 

Agente immobiliare

MOBILE

Velocità: 58/100.

Esperienza utente: 99/100.

COMPUTER

Velocità: 85/100.

 

Conclusione rapida: ottenere 100 non è facile, ma ci sono alcune semplici modifiche che puoi apportare per progredire.

 

 13 / Un po' di puro SEO.

Ecco il mio primo contatto con il sito immobilier.notaires.fr; Ho guardato come appare lo studio che mi impiega:

Primo contatto con i notai

 

Due domande:

- Qual è il volume di ricerca per "annunci immobiliari" abbinato ai nomi dei notai? Zero.

- Anche se questo volume fosse corretto, gli utenti di Internet che lo digiterebbero su Google ci conoscono già, ci vogliono e finirebbero per trovarci. Non c'è bisogno di dare loro una mano allora.

 

Su quali parole chiave dovrebbe apparire lo studio? Qualche minuto di ricerca con Adwords ci permettono di identificare le seguenti tendenze:

Parole chiave immobiliari locali

 

Come creo il mio titolo?

> Non si tratta di riempire tutte le parole chiave.

> Non sono necessarie ripetizioni (solo una volta LOCTUDY ad esempio nel titolo).

> Idealmente, il titolo è inferiore a 60 caratteri e fa venire voglia di fare clic.

> Le parole all'inizio del titolo hanno più peso di quelle che si trovano alla fine = il nome dello studio necessariamente alla fine se voglio citarlo.

 

Tenendo conto dei volumi di ricerca, questo dà qualcosa come:

«Immobili PONT-L'ABBE, LOCTUDY, PENMARCH, GUILVINEC, ILE-TUDY | SCP LACOURT, IL PAPA”

> Troppo lungo!

In effetti, posso facilmente saltare "SCP LACOURT, LE POPE" poiché il nome compare spesso nella pagina, soprattutto nelle intestazioni:

Titoli LACOURT LE PAPE

 

Questo da :

« Immobiliare PONT-L'ABBE, LOCTUDY, PENMARCH, GUILVINEC, ILE-TUDY“, Ancora troppo lungo.

Se voglio davvero giocare a SEO sarà:

« Immobiliare PONT-L'ABBE LOCTUDY PENMARCH GUILVINEC »

> Niente virgole, più ILE TUDY (volume di ricerca più basso, meno merce disponibile).

 

Nella ricerca neutrale, lo studio occupa attualmente la sesta posizione su "Immobilier PONT-L'ABBE", dietro:

- Annunci a pagamento (SEA).

- Referenziazione locale (facilita da una pagina Google+ ottimizzata).

E quindi sotto la linea di galleggiamento, cioè di ciò che l'utente vede direttamente.

 

Con un titolo migliore, una pagina Google+, alcune ancore interne ottimizzate, soprattutto dal pre-footer, la pagina potrebbe logicamente occupare la prima posizione.

Idealmente, anche gli URL, attualmente offerti secondo il codice CRPCEN dello studio, dovrebbero essere migliorati: http://www.immobilier.notaires.fr/jahia/annonces-notaires/29022

Sarò lieto di avere un http://www.immobilier.notaires.fr/pont-l-abbe-loctudy-penmarch-guilvinec

 

14 / Caratteristiche.

1/ Zillow propone direttamente una mappa degli immobili secondo i criteri ricercati:

Vista Zillow

 

Questo suppone di inserire l'indirizzo della proprietà ... e che è esclusivo.

 

2 / Tra i criteri mancanti su immobilier.notaires.fr rispetto ai concorrenti conservo:

- Estendi la ricerca alle città vicine o cerca a X chilometri pronti.

- Indicare un minimo/massimo per il terreno.

Naturalmente questo perfezionamento sarà possibile solo a “pagina 2”, dopo aver cercato la home page.

 

[Articolo ancora in fase di studio e soggetto ad aggiornamento periodico - qualsiasi passaggio che possa sembrare aggressivo va interpretato come passione;).]

 

Foto di Sandra.

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Commenti
    • Edouard
    • 28 2018 giugno
    Rispondi

    Buongiorno,
    Molto interessante! Anche così obsoleto.
    Sareste in grado di rifare un'analisi del sito immobilier.notaires.fr dalla sua nuova versione? Nell'ultima classifica mediametrica, questo sito non è presente quando era nel 2016.
    Bon coraggio
    Edouard

    • Hiba
    • Novembre 12 2015
    Rispondi

    Buongiorno,
    Senza essere un appassionato di immobili, ho trovato l'articolo interessante per quanto riguarda il metodo.
    È sempre opportuno fare un passo indietro e fare un breve audit del concorso, anche internazionale, prima di intraprendere un progetto.
    Devi solo potertelo permettere: i clienti preferiscono l'azione alla riflessione ed è difficile pagare uno studio preliminare.
    Hiba

Un commento ?