E-Commerce: cosa fare con un prodotto a catalogo che non si vende più?

La domanda della settimana viene da Clémentine: cosa fare quando un prodotto del tuo E-commerce non è più disponibile?

“Ciao Erwan, 

Spero tu stia bene ?

Mi permetto di inviarti un messaggio perché attualmente sto affrontando una domanda sulla SEO quando un prodotto a catalogo non è più commercializzato.

L'azienda in cui svolgo il mio programma di studio-lavoro con molti prodotti che sono stati interrotti dal produttore, ma le cui pagine portano ancora un po' di traffico.

Quale sarebbe la migliore linea d'azione per la SEO? I prodotti in questione non vengono sostituiti, quindi sarebbe rilevante reindirizzare l'utente Internet alla categoria o al prodotto più vicino?

Nel caso di pagine di prodotti fuori produzione che non portano più traffico, dovremmo impostare un errore 404 personalizzato?

In attesa del tuo ritorno, ti auguro un buon fine giornata, 

Clementina "

Esistono due alternative a seconda della situazione:

1/ Il prodotto non è più e non sarà più distribuito.

La soluzione migliore è quindi eseguire un reindirizzamento 301 a, in ordine di preferenza:

  1. Il prodotto più vicino.
  2. La sottocategoria del prodotto.
  3. La categoria del prodotto.
  4. La pagina iniziale.


2 / Il prodotto è temporaneamente esaurito / non disponibile.

L'uso è quindi generalmente per:

  1. Offri la migliore alternativa possibile (ma senza reindirizzamento automatico).
  2. Si offre di lasciare la sua mail per essere informato della prossima disponibilità.
  3. Aggiungi un filtro "in stock" nella ricerca per limitare questo tipo di delusione.

Vedi i 2 articoli recenti di MOZ sull'argomento, le carenze sono più frequenti con COVID:
https://moz.com/blog/how-to-handle-temporarily-out-of-stock-product-pages

https://moz.com/blog/preparing-ecommerce-for-the-postcovid-bounce-back

[Risposta breve, probabilmente dovrei dedicare del tempo a scrivere un articolo più dettagliato sull'argomento:]]

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?