Avvocato: 10 idee per trovare clienti sul web

Le decreto 2014-1251 del 28 ottobre 2014, relativo alle modalità di comunicazione degli avvocati (= pubblicità), consente loro di rivolgersi sollecitazioni personalizzate.

Come possono gli avvocati sfruttare questa opportunità di comunicazione? Quali regole dovrebbe seguire la loro pubblicità come parte del loro web marketing?

 

È possibile per loro fare propaganda ma entro certi limiti:

> Nessun SMS!

> Il costo del servizio deve essere specificato ... e a accordo sui compensi istituzione.

> Nessun elemento comparativo o denigratorio.

> Nessuna propaganda sui forum "Posso aiutarti a prendere provvedimenti contro il tal dei tali".

Infine, niente volantini, film, manifesti, spot televisivi o radiofonici.

Che dire Youtube se chiede Bernard LAMON ?

Qualunque sia il canale, tutto è questione di tatto ed etica. Come incolpare un avvocato per aver ospitato un canale Youtube o aver partecipato a un programma televisivo se si accontenta di spiegare e informare?

I professionisti legali sono sicuramente in grado di mettersi in mostra senza cedere al Saul Goodman registra.

 

Volantino pubblicitario di Saul Goodman

 

In ogni caso, questo decreto mi è sembrato una buona occasione per fare il punto sulle possibilità offerte agli avvocati di farsi conoscere, e quindi di sviluppare il proprio fatturato.

Ecco 10 consigli per comunicare in modo efficace su Internet e acquisire clienti online.

 

10 / Essere presenti su Internet.

Ti stai laureando al CFPA?

Sei nuovo in una città o in un settore?

Un sito web ti rende visibile e ti permette di sviluppare la tua rete.

 

Ogni mese, ad esempio, 1 persone cercano un avvocato a Rennes su Google:

Rennes avocado volume
 

Tra i 1 risultati, quelli che si classificheranno nelle prime posizioni, in “prima pagina”, cattureranno gran parte di questi internauti e quindi futuri clienti.

 

9/ Classifica sulla prima pagina dei risultati naturali.

Come distinguersi dagli altri avvocati, da altri siti?

Devi guadagnartelo!

Offrendo la migliore risposta alla richiesta dell'internauta.

Offrendo il miglior sito possibile, sia in termini di contenuto (contenuto) che di forma (design, ottimizzazione tecnica).

 

8 / Fai conoscere il tuo sito.

Una volta proprietario di un sito brillante, l'avvocato o il suo rappresentante possono quindi promuoverlo.

Il metodo ideale consiste nel riprodurre su Internet i collegamenti logici che si possono avere "IRL" (nella vita reale).

Considera di chiedere ai tuoi amici blogger se il loro argomento è legale, all'Ordine degli Avvocati della tua città se ha un sito, ai tuoi clienti se sono soddisfatti dei tuoi servizi, ecc.

I link sono un indicatore molto forte per Google della pertinenza di un sito.

 

7/ Concedetevi un nome di dominio indipendente.

Nel 2007, il Consiglio nazionale degli avvocati ha lanciato una vasta campagna per convincere gli avvocati a scrivere un blog su avocados.fr... prima di interrompere tutto nel 2014.

Paghi € 55 per l'hosting all'anno (!) per 200 blogger attivi non era redditizio (vediarticolo di Sos Conso su lemonde.fr).

Non toccare il mio blog di avvocati
 

Nonostante il proteste di molti avvocati, il Consiglio Nazionale degli Avvocati ha di fatto rescisso il contratto, privando migliaia di avvocati del beneficio del loro blog.

Moralità: meglio essere indipendenti, sia in termini di SEO che di costi.

 

6/ Approfitta dei social network.

Sempre più avvocati sono presenti sui social, compreso il mitico Maestro Eolas.

Sta alla legge ciò che Michel Cymes sta alla medicina, quindi il suo pubblico di abbonati su Twitter, più di 150:

Maestro EOLAS Twitter
 

Senza che diventi un'ossessione, un avvocato interessato può allacciare proficui contatti commentando notizie legali.

Particolarmente consigliate sono anche le reti professionali come LinkedIn ou Viadeo.

Facebook è generalmente utilizzato dai professionisti per creare una "pagina di aiuto", per rispondere brevemente agli utenti di Internet. Queste risposte brevi possono portare a consultazioni in ufficio.

 

5/ Partecipare a forum legali.

Nello stesso spirito di una pagina Facebook, aiutare gli utenti di Internet rispondendo alle loro domande sui forum è un ottimo modo per acquisire notorietà, facendo scorrere un link alla home page del suo sito o, se c'è, un articolo che già affronta specificamente l'argomento.

> Come già accennato nell'introduzione, nessun "contattami per agire" in risposta a un messaggio.

 

4 / Tieni un blog.

Parliamo degli articoli sul tuo sito.

Perché è importante non avere solo una home page?

Auto ogni pagina sarà un'opportunità per scegliere come target una parola chiave specifica.

Se prendiamo l'esempio dell'avvocato di Rennes:

Avvocato divorzista renne
 

Una pagina sarà necessariamente dedicata al divorzio. Spiegherà il problèmes correnti sollevate da questa situazione e dal Solutions fatto.

Ogni articolo del blog tratterà idealmente un problema riscontrato dai tuoi clienti tipici (approccio inbound marketing).

 

3 / Studia la concorrenza.

Chi è il primo nella tua città?

Grazie a quali parole chiave? Con quali contenuti?

Quali siti lo collegano?

Link al sito web dell'avvocato
 

Puoi fare di meglio? Senza dubbio !

 

2 / Migliora il tasso di conversione.

Attrarre visitatori è solo un passo. L'importante è poi convertire Utenti di Internet, per trasformarli in clienti.

Per fare ciò, puoi, ad esempio, offrire un modulo su determinate pagine e assicurarti che i tuoi dati di contatto siano facilmente accessibili.

Sperimentando con presentazione, messaggi, colori, ecc., è possibile ottimizzare il tasso di conversione.

Tutti i settori messi insieme, un sito "buono" ha generalmente 40 " le pagine di destinazione »E un tasso di conversione superiore al 3%.

 

1 / Partecipa!

Per avere successo su Internet, devi:

> Crea un collegamento con il tuo pubblico (essere se stessi, mostrare umorismo o empatia…).

> Non delegare tutto il contenuto. Sei ciò che la gente vuole.

> Divertiti a comunicare, soprattutto in rete.

Il successo è più una questione di investimento personale che di mezzi.

 

Avvocati di reclami

Pronto per iniziare? Offerte Internet Business siti web appositamente progettati per gli avvocati.

> Realizzazione basata su un tema progettuale "2017".

> Integrazione dei contenuti con la tua collaborazione.

> Ottimizzazione per referenziazione naturale.

> Istituzione di un programma di link sponsorizzati.

A partire da € 600 - retour sull'investimento inarrestabile.

 

Non esitate a contattarci per ulteriori domande o domande.

 

 

[Pagina del 29 ottobre 2014 aggiornata al 25 giugno 2017].

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?