Giocatore puro: devi affittare uno spazio commerciale?

espressione giocatore puro si riferisce comunemente ad una (giovane) azienda che opera solo su Internet.

Esempio: web magazine che vende abbonamenti e sfrutta la pubblicità, E-commerce che vende i suoi prodotti, sito di annunci, ecc.

Tutti conoscono Amazon, Meetic, SeLoger ecc. Non hanno una “vetrina” (mattone e malta si riferisce a negozi tradizionali), non hai mai visitato il loro negozio (si inizia a discutere per la prima città ;)).

 

Il giocatore puro dovrebbe avere un vantaggio rispetto a negozi e reti tradizionali: è "flessibile", può esercitarsi da qualsiasi luogo.

Non ha bisogno di una finestra a vista, quindi una location “n°1” che dovrebbe competere con altri competitor a caro prezzo.

In teoria, in un mondo dematerializzato, 100 euro possono essere usati per lanciare un sito web: hosting, nome a dominio, creazione sito e contenuti...

Finché hai il tempo di imparare, ovviamente! Non tutti avranno una qualità professionale ma i più abili arriveranno, attraverso il duro lavoro, ad un risultato apprezzabile.

 

Nel 2019, in occasione di trasformazione digitale e nazione start-up, la causa sembra essere stata ascoltata: meglio fare affari esclusivamente sul web.

Tuttavia, gli stessi leader dei giocatori puri qualificano questo approccio. E se il file affitto di uno spazio commerciale aveva ancora senso?

 

Un trend forte: il web per fare acquisti ou web per memorizzare.

Il web to shop (web to store) è l'insieme delle tecniche messe in atto per aumentare il traffico di un punto vendita grazie ad una rete Internet.

Probabilmente lo saprai se hai visitato la homepage di questo blog: L'89% degli utenti Internet consulta un motore di ricerca prima di acquistare.

Sentirai anche parlare di ROPO: ricerca online, acquisto offline.

Allo stesso tempo, il commercio fisico costituisce ancora oltre il 90% delle vendite in FRANCIA :

Quota di e-commerce nel commercio al dettaglio in Francia

 

La logica conseguenza è che: se sei un giocatore puro con il traffico fornito, il tuo principale motore di crescita probabilmente risiede nei luoghi fisici.

 

I leader digitali sono anche pionieri nel retail?

Nel 2016 avevo già dedicato un articolo al web per memorizzare i seguenti la creazione dei primi negozi Amazon.

Esperienza nella libreria Amazon

 

Perché Amazon si preoccupa di attaccare le librerie nelle strade e nei centri commerciali? Perché è potenzialmente molto redditizio!

Apple non potrebbe essere soddisfatta del suo sito web? Non esattamente. È molto probabile che l'e-commerce non superi mai il 20% dell'acquisto nella nostra vita, secondo una logica universale del 20/80.

Questo ragionamento giustificherebbe che ogni puro player consideri il retail come un canale di sviluppo prioritario.

Alle rubriche SEA, SEO, SMO, mailing, bisogna aggiungere canali offline come giornali, volantini e anche locali commerciali!

 

Nonostante la riluttanza degli investitori, MeilleurTaux non ha fatto diversamente quando ha sviluppato la sua rete fisica negli anni 2000:

Miglior tariffa franchising

 

Gli analisti finanziari urlavano: perché alienarsi con il fisico quando puoi scattare senza?

Hanno appena aperto la loro 280a agenzia nel 2018.

Allo stesso tempo, le filiali bancarie possono confondere la trasformazione digitale con la chiusura prematura delle filiali.

Il trend sembra essere quello bancario completamente dematerializzato, con la creazione di un conto online “semplice” in pochi minuti.

La formula è allettante, ma può convincere la maggioranza? Cbanque spiega che è un mercato con 12 giocatori, con un peso del 6,5% in FRANCIA :

Giocatori di banking online

 

La mia scommessa: i giocatori bancari puri cercheranno locali fisici quando le loro quote di mercato ristagneranno intorno al 20% :].

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?