SEO International: quale strategia adottare per conquistare più paesi?

La domanda SEO della settimana riguarda SEO internazionale. Quali sono le migliori pratiche se ti rivolgi a più paesi?

“Ciao Erwan,

Abbiamo un potenziale cliente che ci chiede di creare un sito commerciale multilingue (FR, EN, GE, ES, PT) sotto Prestashop (per collegarlo all'ERP Dolibar).

Volevo conoscere la tua opinione sulle best practice da favorire per una buona referenziazione internazionale:

monsite.fr, monsite.de

fr.monsite.com, de.monsite.com

mysite.com/de, mysite.com/fr

Voilà, per il piacere di leggerti in un prossimo articolo.

Cordiali saluti,

Camillo"

 

Google sta cercando di qualificare le possibilità sul suo pagina dedicata ai siti multilingue ma in realtà non c'è un vero dibattito:

Esempio di SEO International TLD MOZ

Fonte : MOZ

 

Il processo migliore è optare per un "dominio di primo livello" o ccTLD, che corrisponde a un paese.

La riflessione non si concentrerà quindi sul " commento "Ma sul" perché questa struttura del sito è la più favorevole per la sua referenziazione internazionale? »

 

1 / Crea la tua rete.

Tipicamente, i link rappresentano + 50% della referenziazione per un VSE/SME.

Nell'esempio di Camille, dove sono presi di mira 5 paesi, partiamo quindi da 5 aree che sono collegate tra loro.

Ok, il loro peso sarà minimo all'inizio; ma se mai riusciamo a ottenere dei collegamenti nella lingua del mercato di riferimento, questa rete avrà rapidamente successo.

Generalmente creiamo un sito per mercato:

Organizzazione per Amazon Marketplace

 

Se devi mirare 2 paesi con la stessa lingua, Pensa a :

  1. Usa tag hreflang contro contenuti duplicati; guarda questo generatore e suggerimenti associati.
  2. Specifica il paese di destinazione in Google Search Console: Targeting della Search Console internazionale

 

2 / Conquista la fiducia degli utenti di Internet.

Domanda tipica dell'internauta che scopre un E-commerce: me lo consegneranno a un prezzo ragionevole? Quali sono i miei rimedi in caso di problemi?

Avere un interno legato al proprio Paese rassicura gli internauti, come dimostra questo sondaggio realizzato in AUSTRALIA.

Si fidano di un .au finalmente :

Quiz SEO Internazionale AUSTRALIA

 

3 / Aumentare il numero di siti per ridurre gli errori.

Può sembrare paradossale, ma per (succinta) esperienza, è più facile gestire 5 siti individualmente che un "grande sito catch-all".

Anche poche settimane fa, ho visto un sito le cui pagine EN conservavano i titoli FR. Non visibili "ad occhio nudo", gli errori di crawl sono stati numerosi:

strisciare-urlare-errori-rana

 

Idealmente, questo presuppone un team dedicato per sito per la localizzazione/traduzione... e impedisce a tutti di accedere allo stesso back office.

 

Se mai un cliente o un collaboratore insiste per avere il suo site.com o site.com/fr, ricorda che la SEO fa parte di una prospettiva a lungo termine.

Secondo Google, un SEO metterà tra 4 e 12 mesi per ottenere risultati :

 

Fai sempre direttamente ciò che è desiderabile. I tuoi concorrenti non ne saranno privati:].

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?