La parola chiave SIRET secondo il PAA, ricerca associata e Answerthepublic

Google tende sempre più a rispondere direttamente all'internauta, o addirittura ad anticipare le sue domande.

Quando si digita la parola SIRET, ad esempio, una casella "PAA" (la gente chiede anche) appare:

Domande su Google SIRET

Si propongono 4 domande fondamentali:

Aspetto lutto: questo priva a priori i siti che soddisfano un'unica esigenza/una sola domanda di traffico.

Esempio: com'è il tempo? Qual è la temperatura? Che ore sono ? (Sì, questa è una domanda frequente, anche se l'ora viene visualizzata ovunque:]).

 

Aspetto positivo: un sito selezionato da Google è riconosciuto di qualità. Ci sono buone probabilità che faccia bene nella sua classifica per altre richieste, comprese quelle di long tail su cui sono assenti i “PAA”.

L'internauta può anche recarsi lì e continuare a conoscere l'argomento grazie ai link offerti:

Collegamenti al sito di qualità SIRET

 

In questo esempio, i link rimandano alle pagine di l-expert-comptable.com per il définition e journaldunet.fr per ottenere un numero RCS.

 

Infine, in una pura logica di Inbound Marketing, Answerthepublic fornirà altre domande per alimentare un blog sull'argomento e ottenere traffico qualificato.

Sempre da questo sito viene estratta l'immagine che illustra questo articolo:

Domande e risposte su SIRET - Internet Business

Grazie a queste domande, un sito giovane (o meno giovane) può essere trovato dall'utente Internet e offrire servizi correlati.

Citiamo ad esempio:

  1. siret su preventivo, fattura, timbro o biglietto da visita
  2. sirena rcs siret che differenza

… E molte domande sulla definizione o sull'ottenimento.

Alla fine l'hai capito, ho preso una parola chiave ai fini della dimostrazione ma l'approccio è universale.

Qualsiasi azienda che vuole sviluppare la sua leads farà bene a trarne ispirazione per i suoi potenziali quesiti.

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?