Site One Page: sufficiente per gli artigiani e le loro referenze locali?

  • Novembre 19 2018
  • SEO

ciao Erwan,

Attualmente sono indipendente, consulente di web marketing. Come te, sono appassionato del mio lavoro. Mi sforzo di creare qualità offrendo contenuti reali con siti multipagina per aiutare le aziende a guadagnare notorietà su Internet e acquisire traffico di clienti.
Come tutti, affronto una concorrenza agguerrita e in particolare da grandi box di comunicazione che ci eclissano proponendo siti standard, sicuramente estetici, ma molto spesso che si discostano dai principali criteri SEO.

Ti offro uno scenario per capire meglio la mia preoccupazione.

Ecco un esempio di sito: https // www.maconnerie-mestrejan.fr /

1. È un sito di una pagina? Se questo è il caso, è molto complicato creare un buon riferimento naturale perché è difficile integrare molti contenuti di qualità senza perdere l'utente di Internet, che è più con il mobile-first. Ma in fin dei conti per un artigiano che ha poca concorrenza locale, non è abbastanza?

2. Questa domanda è davvero importante perché oggi, logicamente, sono superato da queste agenzie, già perché l'economia di scala non mi aiuta, ma anche perché la qualità della SEO richiede, passerò molto più tempo a produrre contenuti reali adattati .

3. E dove è complicato, è che molto spesso il cliente è pronto a pagare di più con queste agenzie (dal semplice al triplo in certi casi), è solo una follia. Allora perché dovrei preoccuparmi di creare siti elaborati quando le scatole di comunicazione ci stanno raddoppiando con siti "semplici"?

Grazie per la risposta,

Kévin

www.gk360digital.fr

 

Bonjour Kevin,

Grazie per queste domande pratiche... per le quali non esiste una verità assoluta.

Vi offro quindi alcuni spunti di riflessione.

 

1 / Per un artigiano è sufficiente un sito di "una pagina"?

Durante i miei corsi di SEO E-commerce spiego che in genere, più pagine ha un sito, più è probabile che acquisisca posizioni in Google e quindi catturi traffico.

Per un sito artigianale è possibile essere meno dottrinali. A volte creo siti molto semplici (come https://ldcelectricite.fr/), ma con uno sforzo per la SEO fuori sede.

Generalmente una o poche parole chiave sono decisive per la sua attività.

Esempio: "idraulico parigi 17".

 

Rispetto al sito www.maconnerie-mestrejan.fr, sono settico.

Digitando "entreprise mestrejan", si torna solo al 14° posto, dietro societe.com, pagine gialle, verif, mappy ecc.

Guardando i suoi risultati in SEMrush ... mi rendo conto che sono vuoti:

risultati di mestrejan semrush

 

Ecco le parole chiave scelte dal titolo della pagina:

Parole chiave selezionate Mestrejan

C'è sicuramente un volume di coda lunga da prendere (risultati tra 0 e 10).

L'unica parola certa> 10 è:

mason saint brieuc semrush

Il sito è logicamente assente dalle classifiche in quanto sta già lottando per posizionarsi sul suo marchio.

Sarò curioso di vedere il suo traffico da Analytics e come le persone lo trovano (se possono:]).

 

2 / Perché questo punteggio basso? Come progredire?

Perché il sito cattura poco traffico a priori?

Mi rendo già conto che non è proprio una "una pagina":

pagine indicizzate in Google una pagina

 

Abbiamo 116 pagine indicizzate… non tutte qualitative. Moltiplicare pagine con contenuti molto simili aumenta notevolmente rischi di sconvolgere Google e incontrare un Panda :

Referenze tecniche 2012

 

Altre leve dovrebbero avere la priorità: collegamenti da elenchi qualitativi, dall'ambiente reale (municipio, comunità di comuni, partner, ecc.).

L'accento dovrebbe essere posto su SEO locale tra cui Google My Business, le Pagine Gialle, La Poste.

Adwords e i social network (almeno Facebook) può completare questo dispositivo.

Nel tempo, le realizzazioni dei cantieri (foto, video) possono alimentare i social network e il blog del sito.

 

A mio parere, questo risponde alla domanda: come combattere la concorrenza? Distinguendosi, concentrandosi maggiormente sul ritorno sull'investimento (ROI).

Quanto è costato il sito attuale? Quanto guadagna? L'agenzia ha istituito un? misurazione del traffico e leads ?

Sono sicuro che puoi fare meglio di loro ~~.

Erwan

 

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Commenti
  1. Rispondi

    ciao Erwan,

    Abbiamo lavorato un po' insieme alla Blizzard, prima che partissi per nuove avventure. E mi sono imbattuto un po' per caso nel tuo blog. Visto che l'articolo mi riguarda mi permetto una parolina 🙂

    Ho iniziato la mia attività di psicologo a Quimper e ho avuto difficoltà a decidere la struttura del mio sito. Ho iniziato con una sola pagina e sono riuscito a posizionarmi abbastanza bene su poche parole chiave. All'inizio per risparmiare tempo ho usato wordpress.

    Quindi per motivi di ottimizzazione ho sviluppato il mio sito "da zero" in modo da alleggerirlo il più possibile perché ho avuto problemi a ottenere un buon punteggio con pagespeed & gtmetrix sotto wordpress (ero negli anni '80 di memoria, sono a 100 ora).

    Ha aiutato un po', ma ciò che è stato decisivo sono state le piccole aggiunte che alla fine ho incorporato che mi hanno allontanato dallo spirito di una pagina. Ho sviluppato una sezione blog e uno spazio per i questionari. È così che sono riuscito a posizionarmi significativamente più in alto e primo su determinate parole chiave. Infine, ho aggiunto un'agenda online in cui i pazienti possono prendere direttamente un appuntamento.

    Alla fine, le pagine gialle sono ancora avanti (dannazione!) Ma sono comunque riuscito a spingere un bel po' il sito in un anno. Sto lavorando a una seconda versione lì mentre mi diverto con Go (la lingua di google).

    Qui sto disperdendo un po' di dettagli personali e sono felice di sentire che stai andando bene. Per concludere sull'argomento, sono convinto che un sito di una pagina possa posizionarsi molto bene, ma per me un ibrido fa molto bene il lavoro. Dico ibrido perché il cuore del sito sta ancora in una singola pagina. Il resto (blog/questionari) è più lontano dalla mia attività.

    • Rispondi

      Ciao Audren,

      Sito molto carino, sia in termini di SEO che di esperienza utente, con risultati all'altezza:

      Psicologo SERP QUIMPER

      Il 2019 promette di essere molto buono!

      Erwan

Un commento ?