Visto ESTA USA: il primo passo prima del visto “business”

Ad aprile 2018, ho parlato con te per la prima volta del visto ESTA per andare negli Stati Uniti.

L'articolo non dovrebbe essere abbastanza esplicito poiché ho ricevuto alcune domande su questo argomento.

Torno al mio progetto, per investire parte del mio denaro messo da parte in un business negli USA, non necessariamente nel Web Marketing.

In effetti, sarebbe anche in un settore completamente diverso, purché ti permetta di atterrare a visto per affari tipo E2.

Cos'è il visto E2?

Il visto E2 consente ai cittadini di alcuni stati, tra cui la Francia, di vivere negli Stati Uniti con il coniuge e i figli, previa creazione o acquisto di un'impresa che sviluppa posti di lavoro.

Ovviamente ci sono delle condizioni da rispettare affinché questo non diventi un trucco:

  1. Investi una cifra consistente: $ 75 - $ 000 a seconda del feedback, forse meno se è dimostrato che i posti di lavoro ci sono. Di solito ci vuole investire PRIMA di richiedere il visto, che il rischio è già stato preso.
  2. Che il reddito generato consente una vita confortevole per il richiedente e la sua famiglia.

E a volte non è facile guadagnarsi da vivere!

Prendi il sito del MIT che simula le spese domestiche: soggiorno.mit.edu

Prendo un angolo che mi piace, la regione di BOSTON (ok, non è la più economica…):

Requisiti di reddito USA

Sapendo che un server guadagna in media circa $ 25 sul settore, un agricoltore o un pescatore $ 000, ci si può sentire rapidamente poveri pur avendo un reddito dignitoso sulla carta.

Dobbiamo essere consapevoli dei costi ridicoli che sosteniamo per l'istruzione o la salute in Francia...

Creare o rilevare un'impresa per il visto?

Mi sembra meno rischioso riprendere, anche se l'investimento iniziale è maggiore.

Una creazione suppone di impegnarsi per un contratto di locazione, assumere (almeno 5, 6 dipendenti...) quindi sviluppare la sua attività.

Rilevare un'impresa può essere pericoloso se i bilanci annunciati sono ben mascherati. Si consiglia di farli revisionare da un contabile… e di controllare il reddito dichiarato del venditore.

Pur adottando queste precauzioni, credo che si debba, come in Francia, prevedere un calo del fatturato del 20%. L'ex allenatore conosce perfettamente il suo mestiere, la sua squadra, e sarà difficile fare altrettanto, almeno all'inizio.

In definitiva, avvalendosi della propria esperienza, ad esempio in ambito SEO/web marketing, forse non è illusorio sperare di compensare e mantenere il fatturato.

Alla fine, per puntare ad esempio a ricavi di 87 dollari, come suggerito dal MIT su BOSTON, sembra saggio puntare su un'azienda con un surplus di 000 dollari.

La domanda essenziale: quanto costa un'azienda del genere? Quanto dovremmo investire?

La maggior parte degli annunci offre un prezzo compreso tra 2 e 3 volte la franchigia, a seconda della qualità dell'attività e del rischio assunto.

Ho individuato questo ristorante vicino a BOSTON, sorprendentemente conveniente per un fatturato decente e 6 dipendenti:

Esempio di ristorante vicino a BOSTON

È possibile recuperare la tua quota nel primo anno, vedi il secondo se assumi un manager intorno ai $ 50.

Il venditore offre un credito: un deposito di $ 50 poi pagamenti mensili per i restanti $ 000; il tutto con opzione per l'acquisto dei muri… che assicura il contratto di locazione dell'inquilino, che altrimenti non beneficia di alcuna tutela alla scadenza.

Numeri esagerati, squadra lugubre? Dovresti scavare per trovare la loro pagina TripAdvisor... e pranzare in modo discreto lì:].

Vai lì? Qui è dove ho bisogno di un visto ESTA.

Una parola veloce sul Visto ESTA : La Francia è uno dei paesi i cui cittadini tradizionalmente non hanno bisogno di un visto per turismo o per un viaggio d'affari leggero (negoziazione, firma di un contratto, ecc.). Questo è chiamato il programma di esenzione dal visto.

Tuttavia, dal 2009 i requisiti per l'esenzione dal visto sono stati rafforzati. E' necessario richiedere prima della partenza (almeno 72 ore) un'autorizzazione al viaggio, la famosa ESTA (Electronic System for Travel Authorization).

Se il tuo viaggio non rappresenta un rischio per le forze dell'ordine o la sicurezza interna, hai vinto!

Usiamo spesso il termine "Visa ESTA" ma è un termine improprio; L'ESTA è solo un'autorizzazione… Non è necessario richiederla quando si ha un visto valido.

Vediamo ESTA nel mio caso come il primo passo nel progetto.

Andrò lì per farmi un'idea del paese, di alcune delle sue regioni... e di alcune imprese.

A quanto pare, non sarò l'unico visto che il trend è forte:

Numero di visti E2

In attesa di incontrare qualcuno di voi...

[Aggiornamento 2020: l'anno scorso ho fatto il grande passo per un'azienda negli Stati Uniti. E il COVID è arrivato. Essendo la mia attività piuttosto "sicura", sto andando bene rispetto ai concorrenti chiusi a lato.

Sento il Paese unito come se fosse attaccato, come se fosse necessario affrontare un aggressore. I guadagni non sono quelli degli anni precedenti ma l'esperienza di vita è difficile da immaginare].

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?