Vivere di rendita passiva con Internet?

Vivere con un reddito passivo

Possiamo vivere di rendita passiva con Internet? Tutto dipende da ciò che chiamiamo "vivere". Considera due siti abbastanza popolari: cloudlivingjourney.com (Alexa 49) e my186hrworkweek.com (Alexa 4). Questi siti mettono in evidenza i metodi per generare entrate tramite AdSense, affiliazione, vendita di formazione ecc.

Le competenze dei due autori sono comunque molto superiori a quelle dell'internauta medio: padroneggiano la creazione di un sito, i suoi contenuti e la sua promozione commerciale. Quali sono i loro risultati?

Tieni duro, cloudlivingjourney.com spiega come raccogliere ... $ 93,32 in 38 giorni!

Penso che mi avrebbe fatto sognare a 12 anni, quando la mia paghetta era di circa 50 franchi. Nella vita lavorativa, è un importo che può essere guadagnato durante il giorno. Ok, non sarebbe passivamente, crogiolarsi sulle spiagge più belle del mondo, un'immagine di Épinal venduta da alcuni marketer. Ma oggettivamente, con 93,28 dollari di rendita passiva mensile, pur sviluppando le potenzialità del sito, mi sembra difficile vivere a lungo al sole.

Fortunatamente, questo blogger può contare sul suo reddito di affiliazione; in totale, ha registrato un reddito netto di $ 575,62 per luglio 2013, ovvero circa € 431. La domanda è: tutti sono in grado di duplicare il proprio metodo e ottenere lo stesso reddito?

Costruire integralmente un sito di qualità e farlo conoscere richiede prerequisiti sacri. Chi deve prima acquisire competenze spende tempo e denaro in formazione. Una volta sviluppate le sue capacità, deve LAVORARE; non 4 ore a settimana e senza che arrivi nulla all'inizio.

Non importa se poi è possibile recuperare più di 400 € al mese? Tranne che questi 400€ provengono per la maggior parte dal reddito di affiliazione; questi hanno un brutto lato piramidale: il tuo mentore virtuale ha scoperto questi prodotti grazie al suo; tutto ciò che devi fare è reclutare nuovi follower.

Da parte sua, my4hrworkweek.com ha registrato un reddito totale di $ 441,76 (€ 331,32) per luglio 2013… ma non ne elenca i costi. Il suo sito di nicchia gli fa guadagnare ... $ 8, mentre i suoi siti "autorità" guadagnano $ 4,49. Il resto del reddito proviene da meccanismi di affiliazione.

Vorrei salutare la trasparenza di questi due autori per quanto riguarda il loro reddito. Quello che mi sembra essere tralasciato è la competenza necessaria per raggiungere questo risultato e l'investimento iniziale, in tempo e/o denaro.

Alla fine, vale la pena di mesi per raggiungere questo risultato? Lo stesso lavoro, gli stessi sforzi all'interno di un'azienda tradizionale non sarebbero altrettanto se non più remunerativi?

Ho guadagnato i miei primi guadagni sul web nel 2012 sviluppando e monetizzando il traffico dei miei siti (AdSense...).


Dal 2013 e dai miei primi servizi professionali, ho avuto l'opportunità di partecipare allo sviluppo di più di 450 siti in più di +20 paesi.

Leggi anche sul blog

Visualizza tutti gli articoli
Non ci sono commenti

Un commento ?